Venerdì 16 Novembre 2018
   
Text Size

Rifiuti, porta-a-porta: lunedì nel terzo settore

bidoni 1

Lunedì 17 giugno partirà il servizio di raccolta “porta a porta” nel terzo settore urbano. In questi giorni e fino a sabato 15, pertanto, saranno consegnate le attrezzature per la raccolta alle utenze domestiche e non domestiche.

Lo comunica, con una nota, il Municipio di Cassano.

Le vie interessate del terzo settore sono:

piazza Dante, piazza Madre Clelia Merloni, piazzale Caponuovo, piazzale Tampoia, via Adelfia, via Beato Annibale Maria di Francia, via Beato Giacomo da Bitetto, via Bitetto zona urbana, via Boccaccio, via Bovio, via Buozzi, via Cap. Volpe, via Carafa, via Cardinale Mimmi, via Carso, via Cotugno, via Croce, via da Vinci, via De Nicola, via Di Ceglie, via Diaz, via Dogana, via Don Sturzo, via Einaudi, via F.lli Esposito, via F.lli Kennedy, via Fatiguso, via Fiore, via Flacco, via Fornace, via Gen. Magli, via Giotto, via Gronchi, via Isonzo, via IV Novembre, via King M.L., via Laudati, via Leopardi, via Michelangelo, via Murri, via Netti, via Parini, via Pavese, via Pende, via Pepe Lorenzo, via Petrarca, via Peucetia, via Quasimodo, via Redipuglia, via Resta, via San Francesco d'Assisi, via San Gaetano da Thiene, via Sannicandro, via Sanzio Raffaello, via Saragat, via Scotellaro, via Segni, via Sisto, via Spinelli, via Tasso, via Ten. Silecchia, via Toti, via Veneto Vittorio, via Verga, via Giambattista Vico, via Virgilio, via Vittorio Emanuele II, via XXIV Maggio, viale Unità d'Italia.

Tutti coloro (sia utenze domestiche che non domestiche) del primo e secondo settore che non abbiano ancora provveduto al ritiro del kit, e i residenti del terzo settore che hanno trovato il tagliando per ritiro kit differenziata, devono rivolgersi esclusivamente all'ufficio START UP, ubicato in Piazza Merloni (piazza mercato del venerdì, dal lun-sab, 9-13,15-18) o contattando il Numero Verde 800 401670 nei seguenti orari: tutti i giorni dalle 8.00 alle 13.00 e venerdì anche dalle 15.00 alle 18.00.

Si informa, inoltre, che il nuovo servizio di raccolta entrerà a regime nella zona industriale a breve.

Si precisa agli utenti che i bidoncini per il conferimento dei rifiuti devono essere posizionati a piano strada su marciapiede o, laddove autorizzato e consentito, a piano strada presso le aree di pertinenza privata nelle immediate vicinanze dalla pubblica via e immediatamente accessibili agli operatori.

In caso di dubbi sul corretto conferimento dei rifiuti, i cittadini possono consultare la guida alla raccolta differenziata che i facilitatori hanno consegnato, o visitare il sito internet www.oradelladifferenziata-cassano.it raggiungibile anche dalla home page del sito comunale www.comune.cassanodellemurge.ba.it, o a telefonare al numero Verde 800-401670 (tutti i giorni dalle 8.00 alle 13.00 e venerdì anche dalle 15.00 alle 18.00). Il numero verde non è raggiungibile dai cellulari: pertanto è possibile contattare lo 080-3072117.

“Dobbiamo segnalare – spiegano il sindaco Maria Pia Di Medio e l'assessore all'Ecologia Carmelo Brianoche si sono riscontrati fisiologici difformi conferimenti, mancati ritiri di contenitori a volte posizionati in punti non visibili e sporadici abbandoni di materiale indifferenziato. Di questo si terrà conto per il prossimo futuro quando queste difformità non saranno più tollerate”.

“I primi frutti si stanno vedendo – aggiungono il sindaco e l'assessore – perché le zone interessate dal nuovo sistema di raccolta hanno acquisito maggiore decoro per la scomparsa dei contenitori stradali, rimossi nei giorni precedenti l’avvio e i cui siti sono stati bonificati”.

 

Commenti  

 
#17 gibi 2013-06-20 18:56
Siamo tornati a quando girava l'uomino col carrettino e l'asinello.
Suonava la trombetta e le pie donne scendevano col secchio dell'immondizia o al più lo calava dalla finestra con la cordicella.
Oggi è peggio perché il pattume sosta per molte ore nella pubblica via, oppure staziona in casa per giorni.
Questo è il progresso?
I verdi, gli ambientalisti, gli ecologisti di sinistra sono tutti tarati mentalmente....
 
 
#16 Gvill27 2013-06-14 19:37
X giànfrix
Io avrò anche l'acqua in testa e a qualcosa serve,ma la tua cassa cranica e vuota quindi ,considerando che devi prima attivare il cervello e poi parlare,sta zitto che fai meglio
 
 
#15 ops 2013-06-13 13:30
Ma perchè dibattete prima del tempo.In ogni riforma c'è un tempo di adeguamento, poi ci si abitua, c'è chi si adegua subito e c'è chi ha bisogno di imparare e lo fa più lentamente.Ritengo personalmente un una cosa positiva questa riforma, non vedo più in giro tanto spreco di materiale riciclabile, il cui recupero si dovrebbe riflettere su tutti quanti: quando vedremo il risultato finale allora potremo plaudire od incazzarci con chi vorrà fare il gioco delle tre carte...aspettiamo e andiamo avanti..siamo sulla strada buona.
 
 
#14 CITTADINA INCAZZATA 2013-06-13 10:24
X MISTER X
Prima di rispondere ad un commento accertati che "i tuoi neuroni siano collegati"perchè non hai capito +++MODERATO+++ del mio commento,non solo.. tutto quello che hai scritto non mi riguarda,perchè non corrisponde alla mia persona....CI VOLEVI TU....IL "DRITTO DELLA PIAZZA" A DIRMI CHE L'UMIDO SI DEPONE NELLE APPOSITE BUSTE DA LORO FORNITE,IO LO FACCIO... VISTO CHE 6 COSI'"INTELLIGENTE"MI SPIEGHI PERCHE'IL MERCOLEDI' NON RITIRANO L'UMIDO?....LA BUSTA è SEMPRE LA STESSA,QUELLA VERDE
 
 
#13 Mr. X 2013-06-13 09:31
CITTADINA INCAZZATA ma per l'umido stai usando le buste date da loro altrimenti non lo ritirano se usi normali buste di plastica.
Comunque non vedo cosa ci sia di così oneroso nel differenziare 4 cose e nello scendere un bidoncino dalle 9 di sere alle 6 di mattina...ma tutti cerebrolesi vogliamo diventare...a vero mi scordo sempre che questo è il paese dove per fare cento metri si deve prendere la macchina altrimenti ci si stanca... -.- che pena!
 
 
#12 gvill27 2013-06-12 18:17
Mi rendo conto di quanta ignoranza c'è nella cittadinza , di quanta gente è rintanata nella sua dimora e che non ha mai messo il muso fuori dal paese pertanto non si è civilizzata come dovrebbe.Che ci posso fare è tutta gente di campagna.
 
 
#11 gianfrix 2013-06-12 17:30
certo che tu hai proprio l'acqua in testa gvill27,ma dove vuoi vivere nel paradiso terrestre,devi saper convivere in comunità.
 
 
#10 CITTADINA INCAZZATA 2013-06-12 15:05
X FARE LA GUERRA CI VOGLIONO DEI BUONI SOLDATI... non è possibile che io mi attengo ai gg, agli orari;...e poi mercoledì scorso ho esposto il bidone dell'umido non l'hanno ritirato,ho telefonato 3 volte al n.verde(si sono appuntati il mio n. di telefono) mi hanno risposto con delle scuse dicendo che comunque avrebbero provveduto(NIENTE DI FATTO,ho dovuto farmi un giro x trovare un bidone x strada)...OGGI?....IDEM IL MIO BIDONE DELL'UMIDO(ESPOSTO DA IERI SERA) L'HO DOVUTO RIENTRARE,PREMESSO CHE SONO PASSATI A RITIRARE GLI ALTRI STAMATTINA ALLE H 06:15, VI SEMBRA NORMALE TUTTO CIO'?....QUASI QUASI LA PROX VOLTA LO BUTTO IN MEZZO ALLA STRADA(A LORO L'HO DETTO TELEFONICAMENTE)....E POI NON SI LAMENTASSERO,SE UNO è CIVILE E POI X FORZA MAGGIORE DIVENTA "INCIVILE"..PS.ANCHE OGGI MI TOCCA GIRARE ALLA RICERCA DI UN BIDONE X BUTTARE LA SPAZZATURA!
 
 
#9 ipocrisia 2013-06-12 12:35
x gvill27

ma quanta gente ipocrita c'è in giro||||||||||||
gimkane tra i bidoncini????||||
ma per favore
cassano ( e il Sud ) nn crescerà mai finchè ci sarà gente che ragiona così..siamo abituati a voler essere serviti fin casa ( magari anche gratis ) a pensare che devono essere gli altri a fare il loro dovere e noi nò....abbiamo bisogno, ognuno di noi, di un vigile o poliziotto che controlli il nostro operato...gente cerchiamo di essere più civili, onesti con noi stessi e coscienti del futuro che lasceremo ai nostri figli ....non vi va bene mai niente...nn è possibile che 14 persone ( anzi 20 considerando anche la minoranza degli amministratori )devono ottemperare o risolvere le esigenze e inciviltà di una buona parte dei 14mila abitanti...crescete gente crescete
 
 
#8 gossip 2013-06-12 12:21
Non pensate che era meglio far la raccolta solo di plastica e vetro con bidoni principali nelle strade ..... non pensate forse che i cittadini hanno problemi più importanti a cui pensare in questo momento..... ognuno di noi ha problemi nella sua vita.... non ci vuole proprio qst raccolta così puntigliosa....posso capire qll della plastica e vetro nei bidoni grandi
 
 
#7 avanti 2013-06-12 11:31
avanti cosi'. E' stata imboccata la strada giusta.
 
 
#6 Mr. X 2013-06-12 09:09
Comunque per la cronaca in Via Convento, poco sopra Via Alcide de Gasperi, l'aria dove prima era posto il bidone non è stata affatto bonificata.
 
 
#5 Mr. X 2013-06-12 09:06
Ma certo che ci sono persone con un cervello pari a quello di un criceto morto...ma sempre a lamentarvi state...io ritengo che questo metodo sia OTTIMO ed anche EFFICIENTE...si evitano quei bruttissimi bidoni per strada ed tutto è più ordinato...e se chiudete bene i bidoni non puzzano neanche...se poi volete trovare na scusa per attaccare a prescindere...be fatelo pure...ma avete un po rotto...e per la cronaca a me della Di Medio non me ne frega niente come del resto di tutti i "politici" di Cassano, scrivo qui solo perché, per una volta che questo paese ha raggiunto un livello di civiltà medio-basso, sarebbe da stupido mollare tutto per inutili prese di posizione.
"V'lit la mort ma na v'lit stenn i pit..."
 
 
#4 xgvill27 2013-06-12 09:00
camin vattin! meglio i bidoncini che i cassonetti!!!!
 
 
#3 ecologista 2013-06-12 08:03
Esagerato! Fare la gimkana tra i bidoni! Era meglio allora sentire la puzza dei bidoni stracolmi di schifezze? Denunciate ciò che nonè regolare!
 
 
#2 stanco 2013-06-11 22:41
segnalo che, purtroppo, vi sono sacchetti lasciati dove prima c'erano i bidoni. sono ormai 10 giorni che questi sacchetti, nonostante ogni mattina gli operatori ecologici ci passano davanti, sono lì fermi. chi è destinato a raccoglierli? non è possibile visionare il contenuto per risalire al proprietario? ma le strade vengono spazzate? da chi?
 
 
#1 gvill27 2013-06-11 20:39
Signor Sindaco ,Maggior decoro ?? per la scomparsa dei contenitori, e tutti i contenitori che avete consegnato ?? sparsi sui interi isolati di marciapiedi come lo chiama ???
Bidoncini aperti, bidoni rotti i coperchi ,bidoni ancora pieni per ritardato ritiro,il venerdi alle 17.00 ti ritiri e trovi i bidoni dell'umido ancora pieni alla merce di tutti,e questo lo chiama decoro ?? Ma.....
Lo chiama decoro dover percorrere i marciapiedi facendo la gimkana tra i bidoni.... CHE DECORO SIG. SINDACO E'VEDERE LE VIE INVASE DA UNA MIRIADE DI BIDONI DELLA SPAZZATURA..,, BRAVO SIG. SINDACO BRAVO ASSESSORE ... COMPLIMENTI !!!
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI