Sabato 17 Novembre 2018
   
Text Size

Warning: getimagesize(images/stories/lello_cice.jpg) [function.getimagesize]: failed to open stream: No such file or directory in /home/cassanoweb/public_html/plugins/content/contentoptimizer.php on line 189

Warning: filesize() [function.filesize]: stat failed for images/stories/lello_cice.jpg in /home/cassanoweb/public_html/plugins/content/contentoptimizer.php on line 196

Lello Cice, pizze da Campionato del Mondo

lello cice

Prestigiosa vittoria per Raffaello “Lello” Cice, titolare di “Pizza e Sfizi” di Cassano.

Il giovane pizzaiolo cassanese si è classificato al secondo posto nella 9° edizione della Coppa del Mondo di pizza a squadre che si è tenuta nei giorni scorsi presso il Paladanubio di Fiumicino.

Due squadre per ogni nazione (22 quelle partecipanti), composte da tre pizzaioli ciascuna: la squadra "Italia 2", capitanata dal gravinese Fedele Guida, comprendeva oltre a Cice anche il bitontino Silvio Piluscio. Questa coppa del mondo non poteva non essere vinta dall'Italia e infatti al primo posto si è classificata la squadra "Italia 1" composta da una romana e due calabresi, mentre il terzo posto è stato conquistato da tre pizzaioli francesi.

Ogni squadra ha presentato davanti alla giuria due specialità di pizze, una bianca e una rossa.

Il team tutto pugliese ha preparato una pizza bianca con asparagi selvatici, crema di cicerchie, mozzarella di bufala a tocchetti e pomodorini, per richiamare il tricolore italiano. La pizza rossa invece aveva come ingredienti pomodoro, mozzarella, sfilacci di bresaola e pistacchi.

A convincere l'esigente giuria composta da otto esperti - tra cui Marco Di Pasquale, campione del mondo di pizza e Gabriele Bonci, chef e pizzaiolo più famoso della tv - è stato il tipo di impasto. "Abbiamo presentato un impasto del tutto nuovo realizzato con farina di tipo 1 a base di biga, tralasciando le farine 0 e 00" , spiega Lello Cice, "un impasto a base di farina di tipo 1 con biga a 36 ore, ultimato e lasciato maturare per altre 96 ore e rigenerato per altre 48, al fine di garantire la massima digeribilità del prodotto".

Ora il grande Trofeo fa bella mostra di sé presso “Pizza e Sfizi” (si trova in Via Generale G. Magli - tel. 080763133) dove lo si può ammirare magari chiedendo a Lello di preparare, per gustarla, una della sue pizze da Campione del Mondo!

Commenti  

 
#3 Cittadino cassanese 2013-05-30 12:25
:lol: Complimenti a Lello! Bravo!
Approfitto per dire una cosa...posso?....Nicola, e falle più grandi le pizze!!!!
 
 
#2 Goloso 2013-05-29 19:00
Lello,oltre che campione,sei un lavoratore ed un bravissimo ragazzo..!!
Da prendere in esempio.
 
 
#1 giuseppec.. 2013-05-29 18:40
bravo lello... le tue pizze sono buonissime! non le mangio spesso come vorrei!
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI