Mercoledì 21 Novembre 2018
   
Text Size

Escursioni e Territorio: primo meeting delle associazioni

escursionismo appuntamento del 05 05 2013

Le circa settanta presenze registrate complessivamente all’incontro delle associazioni escursionistiche (Trekking Cassano, Sud Nordic Walking, Club Amici del Trekking di Bari e FareVerde di Bitonto) del 4 maggio scorso, e giunte da diverse località della provincia, sono state certamente un segnale dell’interesse di giovani e meno giovani al nostro territorio e sicuramente un momento gioviale di incontro degli escursionisti.

 

La serata è stata arricchita dalla graditissima e preziosa presenza dello speleologo“Francesco Del Vecchio del C.A.R.S. di Altamura e di Riccardo Carusi del Gruppo Escursionisti Trekking di Bari.

 

Gli importantissimi argomenti trattati e le esperienze riportate meritavano certamente una affluenza maggiore che spero si possa concretizzare con una maggiore partecipazione ai prossimi eventi escursionistici. L’incontro delle associazioni ha permesso di condividere esperienze e competenze a vantaggio di quanti volevano approfondire le loro conoscenze del territorio. Il trekking, l’escursionismo o semplicemente le passeggiate proposte dalle associazioni, se fatte in maniera consapevole e con una delle validissime guide delle varie associazioni, permettono una salutare attività fisica, la conoscenza del nostro tanto invidiato territorio e momenti creativi di socializzazione. Vantaggi che devono portare ad apprezzare l’impegno profuso dalle associazioni ricordando che ognuno di noi può indubbiamente contribuire ad arricchire i gruppi escursionistici.

 

Un’osservazione importante che penso meriti rispetto riguarda la presenza all’evento di “meno giovani”; e’ verso di loro che nutro fiducia, perché la loro presenza può realmente essere una guida vivente del territorio oltre che una testimonianza di tradizioni ormai perse. Le escursioni proposte non hanno il fine di mostrare la resistenza atletica dei partecipanti, tanto che non hanno quasi mai limiti di età e che si svolgono su percorsi che spesso vengono letteralmente stravolti in base alle esigenze dei partecipanti.

 

Spero quindi che tutti si sentano attratti dalle proposte delle varie associazioni e partecipino numerosi valorizzando il locale territorio. Seguiranno nei prossimi mesi altre iniziative gratuite da me presentate durante la serata (osservazione delle stelle, lezioni di primo soccorso in escursione, lezioni di orienteering, ecc.) finalizzate a momenti di confronto e socializzazione alle quali spero di annoverare la presenza di tanti amanti della natura. Ringraziamenti sono d’obbligo a tutti i partecipanti oltre che all’Agriturismo “Fasano” che continua a concedere l’uso dei suoi locali per questi momenti di incontro, ai Presidenti delle associazioni escursionistiche e a Michelangelo Ninni della locale Sezione dei Radioamatori per la preziosa disponibilità all’assistenza durante le escursioni con un numero elevato di partecipanti.

 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI