Domenica 18 Novembre 2018
   
Text Size

Affidati ristrutturazione di piazza Dante e alcune strade

villa dei Caduti

Sarà una ditta cassanese, la "L.V.M. costruzioni snc di Laterza Vito e Laterza Michele", con sede in via Grumo, a ristrutturare Piazza Dante (la Villa dei Caduti).

Alla gara indetta dal Comune di Cassano erano state invitate 14 ditte ma solo 6 hanno risposto all'invito; tra queste la "L.V.M." ha presentato l'offerta più conveniente ovvero poco meno di 86mila euro (un ribasso del 33,7% sulla base d'asta cioè poco più di 124mila euro).

Il direttore dei lavori sarà lo stesso progettista della ristrutturazione di piazza Dante ovvero l'ing. Lorenzo Campanale.

Affidati nei giorni scorsi anche i lavori per il rifacimento di alcune strade urbane; in questo caso a vincere la gara è stata una ditta di Altamura, la Cicirelli srl che realizzerà i lavori per un ammontare complessivo di poco meno di 52mila euro.

A disposizione del Comune di Cassano, per il progetto realizzato dall'ingegnere cassanese Lorenzo Natale, c'erano complessivamente 99.200,00 euro ma la realizzazione costerà, invece,  poco meno di 52mila euro grazie ad un ribasso a base d'asta del 37,4%.

Le strade interessate dagli interventi saranno le seguenti:

via Acquaviva

via G. Spadolini

via Caduti di Tutte le Guerre

via A. De Gasperi

via Viterbo

via Dogana

via F.lli Rosselli

via Colamonico

via Vittorio Emanuele III

via Vittorio Veneto

via Adelfia.

 

Commenti  

 
#16 fustigatoresoft 2013-04-29 09:35
-----------ringrazio il Sig. MICHELE RUGGIERO per i chiarimenti esposti, però mi è venuta spontanea una riflessione, come mai per fare dei medesimi lavori di manutenzione di strade si debbano fare due gare di appalti....non si poteva assegnare alla medesima azienda vincitrice anche il rifacimento di via G.MARTINO e le altre due strade in progetto, in modo da risparmiare sui costi??? grazie e ancora buon lavoro
 
 
#15 salut 2013-04-26 14:41
perchè le imprese fanno il ribasso e tecnici no?????
 
 
#14 Michele Ruggiero 2013-04-25 09:07
Mi preme intervenire per dare alcuni chiarimenti ai diversi quesiti posti da cittadini, anche se anonimi, sulle opere pubbliche in oggetto.
Chiariamo subito che la sistemazione di Via G. Martino fa parte di un progetto che coinvolge altre due strade dell'abitato, e che al momento l'ufficio tecnico sta provvedendo alla redazione del bando di gara per l'aggiudicazione dei lavori.
Altro punto importante da chiarire riguarda il rifacimento di asfalto di alcune strade: per chi si preoccupa del livello stradale, dico che il progetto prevede la scarificazione ed il rifacimento di asfalto con gli spessori indicati nello stesso progetto e quindi il livello stradale non subirà variazioni.
Per quanto riguarda la sistemazione di Via Sannicandro e tutte quelle strade interessate dal progetto in fase di completamento della fogna bianca, è stata già sollecitata la ditta esecutrice dei lavori per la messa in sicurezza e sistemazione di quei tratti dissestati.
Circa il controllo, la sicurezza e la regolare esecuzione di tutti i progetti di opere pubbliche, sono affidate ai tecnici direttori dei lavori e responsabili unici delle procedure.
Credo di aver fatto un pò di chiarezza ma se dubbi ci fossero, siamo a disposizione per ulteriori chiarimenti ed eventualmente per migliorare nell'interesse della Città. Grazie
 
 
#13 iocispero 2013-04-24 13:48
naturalmente via sannicandro non rientra tra le strade da METTERE IN SICUREZZA , LA STRADA PIù TRAFFICATA DI CASSANO CONTINUERà AD ESSERE A DUE SENSI , PIù I DUE SENSI DI VIA ACQUAVIVA , FANNO QUATTRO SENSI PERICOLOSISSIMI , QUANDO BASTAVA CREARE UN CORDOLO E TUTTO SI RISOLVEVA !!!
 
 
#12 gigino 2013-04-23 22:15
Io preferisco tenermi le buche in strada piuttosto che dover fare lavori in casa perchè a furia di posare asfalto la mia soglia è più bassa della strada.
Qui non si rimuove mai il vecchio asfalto e poi finisce che saltano tutte le pendenza per allontanare l'acqua
 
 
#11 cuculo 2013-04-23 21:12
ragazzi non date fastidio a questa amministrazione sta riposando da 3 anni. i vigili? ma lasciateli girare tranquilli con l'auto e il lampeggiante acceso che funziona benissimo
 
 
#10 ViaSparano 2013-04-23 21:05
Dalla descrizione sembra che via G. Martino sia una delle strade più importanti della Regione... E via Sturzo, dove i bambini vanno a scuola, è ancora senza marciapiede!
 
 
#9 Zeus olimpo 2013-04-23 20:12
costerà più il direttore lavori ??
 
 
#8 Perla 2013-04-23 19:45
Chi sarà il tecnico che controllerà i lavori di rifacimento delle suddette strade..??
 
 
#7 volavola 2013-04-23 19:36
Era ora! Presumo che qualcuno controllerà e ci sarà una garanzia sul lavoro eseguito a regola d'arte.Tanto andrà tutto a farsi benedire dopo un poco in quanto l'acquedotto, il gas ,l'enel o qualche altro rovineranno tutto con i consueti rattoppi.Un saluto.
 
 
#6 occhio 2013-04-23 18:45
io penso una cosa, potrei anche sbagliarmi. La stima dei € 124 mila,base d'asta, sarà pur fatta da qualcuno esperto in materia. Dico io come si fa ad arrivare a €86 mila? quale materiali saranno impiegati? quanto durerà? ripeto potrei anche sbagliarmi ma così tanta differenza mi fa sorgere qualche dubbio.
 
 
#5 delfino curioso 2013-04-23 15:50
Ma con questi ribassi cosi'
alti la qualità come sarà?
 
 
#4 Grazie 2013-04-23 15:49
Grazie per la informazione.
 
 
#3 fustigatoresoft 2013-04-23 15:44
-----x 2 dove si trova : recentemente il Comune ha affissso la tabella stradale e per informarla detta strada è la 1a traversa a dx di Via Ada Negri una traversa di Via Convento prima del Supermercato DOK a dx - penso averLa aggiornato e informato sulla planimetria del Paese soggetta a recenti aggiornamenti.
 
 
#2 Dove si trova 2013-04-23 15:31
Dove si trova via G. Martino?
 
 
#1 fustigatoresoft 2013-04-23 15:09
--------come era prevedibile ci si è dimenticati di VIA G. MARTINO ------------- si è ancora in tempo ad inserirla nel progetto ??? anche perchè già con la precedente Amministrazione erano stati stanziati i fondi ...ma non fu realizzata...certamente sarà stata una svista....siete pregati di aggiornare il calendario lavori. Ringrazio ed auguro buon lavoro.
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI