Lunedì 19 Novembre 2018
   
Text Size

Regolamento Consulta, nulla di fatto in Commissione

consulta associazioni sportive

Nulla di fatto nella riunione congiunta della Prima e della Seconda Commissione Consiliare Permanente che stamattina si sono riunite in Municipio per esaminare le proposte al Regolamento della Consulta delle Associazioni che tante polemiche stanno suscitando (leggi l'articolo).

La riunione si è sciolta poco dopo l'inizio dei lavori: sul tavolo dei consiglieri, infatti, mancavano i documenti richiesti, la volta scorsa, al Presidente della Consulta, Massimiliano Mallardi ovvero una Relazione sulle motivazioni che hanno portato alla richiesta di modifiche ed i Verbali delle Assemblee e del Direttivo durante le quali si è discusso del nuovo Regolamento; ai membri delle Commisisoni è stata consegnata una copia del Regolamento con le modifiche che si vorrebbero apportate.

Nessuno dei documenti richiesti al Presidente è stato prodotto e dunque la riunione si è aggiornata ad altra data.

Perchè questo "supplemento" di documentazione? abbiamo chiesto a fine riunione ad alcuni membri della Commissione.

"Vogliamo capire l'iter della discussione in seno alle associazioni e al Direttivo - ci è stato risposto - nonchè comrpendere appieno le motivazioni delle modifiche che si voglino apportare".

C'è volontà di chiudere in fretta tutta la vicenda, comunque, con l'esame delle carte: non foss'altro per i costi che le casse comunali stanno sostenendo. Conteggiando anche la prossima riunione delle Commissioni Congiunte il Comune spenderà all'incirca 600,00 euro per i gettoni di presenza dei consiglieri senza contare i rimborsi ai rispettivi datori di lavoro.

 

Commenti  

 
#2 AAA 2013-02-22 19:30
Si chiama burocrazia.
IO VOTO 5 STELLE PER QUESTO. PER ELIMINARE LA BUROCRAZIA!
 
 
#1 mirko 2013-02-22 15:23
Mallardi e dai questa relazione !!!!! Con le istutuzioni . non si scherza
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI