Venerdì 16 Novembre 2018
   
Text Size

Con "La Ginestra" un corso per i liceali sul primo soccorso

logo la ginestra

Parte giovedì 31 gennaio, il corso di primo soccorso per le IV e le V classi dei licei classico e scientifico di Cassano. La paternità dell’iniziativa è de ”La Ginestra-onlus-Clelia Nuzzaco”, l’associazione di donatori di sangue operante nel nostro territorio da diversi anni. L’associazione, sempre molto concreta e pragmatica, ha scelto questo percorso per farsi conoscere dai giovani e per sensibilizzarli ai temi sociali e solidaristici a Lei molto cari, per l’affermazione dei quali lavora costantemente. E’ un modo diverso e, forse originale, di avvicinare i giovani maggiorenni; piuttosto che la solita conferenza , la sfruttata assemblea degli studenti, e prima ancora che chiedere, l’associazione “offre” ai liceali la possibilità di imparare qualcosa che potrà tornare sempre utile. Il corso organizzato dall’associazione in stretta collaborazione con i due medici, Candida Tangorra e Antonio Creatura ha per finalità:

1.Acquisire conoscenze specifiche di carattere medico- sanitarie per attuare comportamenti salutari per sé e per gli altri,

2.prestare soccorso,

3.ridurre l’evoluzione di un danno,

4.donare tempo e qualcosa di se stessi.

Con gli obiettivi di “saper fare”, acquisire manovre precise, utili ed efficaci

Gli incontri saranno tenuti dai Dottori Candida Tangorra e Antonio Creatura, in forza all’Unità Operativa di Pronto Soccorso dell’Ospedale Miulli.

Gli incontri sono cinque della durata di due ore ciascuno con i seguenti temi:

  •         La donazione del sangue,cura e urgenza in alcune malattie
  •          Il sistema territoriale di emergenza 118 e gli incidenti stradali
  •          Le emergenze mediche: arresto cardiocircolatorio e ostruzione delle vie aeree  
  •          Traumi quotidiani, ustioni
  •          La prevenzione dei rischi legati alle malattie a trasmissione sessuale

Agli incontri di teoria seguiranno anche prove di simulazione.

L’associazione si è impegnata a donare al liceo un apparecchio defibrillatore semiautomatico, il cui uso sarà affidato ai docenti, addestrati dalla medesima associazione con un apposito corso.

Della consegna vi daremo tempestiva comunicazione, perché si intende organizzare un momento particolare.

Gli incontri, che partono giovedì pomeriggio alle ore 15,30 si svolgeranno presso il liceo.

L’associazione ringrazia la dirigente dell’istituto ed il corpo docente che ha creduto nella proposta e ha permesso la sua realizzazione, ringrazia gli studenti che hanno apprezzato l’iniziativa e faranno il corso. L’augurio che l’Associazione fa è che questi giovani, che rappresentano il ricambio generazionale dei donatori, possano in un prossimo futuro entrare nelle fila dei propri soci donatori.

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI