Venerdì 16 Novembre 2018
   
Text Size

Warning: getimagesize(images/stories/Il_taglio_del_nastro_piccola.jpg) [function.getimagesize]: failed to open stream: No such file or directory in /home/cassanoweb/public_html/plugins/content/contentoptimizer.php on line 189

Warning: filesize() [function.filesize]: stat failed for images/stories/Il_taglio_del_nastro_piccola.jpg in /home/cassanoweb/public_html/plugins/content/contentoptimizer.php on line 196

Nuova sede per l’Associazione “Insieme”

Il taglio del nastro piccola

Cambia la sede (più luminosa, a contatto visivo con l’ultima collina rimasta intatta fra quelle cassanesi, più grande) ma non cambia la voglia di insegnare, educare e far crescere i bambini.

L’Associazione “Insieme” da oltre vent’anni è un punto di riferimento per tante famiglie cassanesi che hanno affidato loro i bambini dalla più tenera età, sino alla soglia della scuola elementare.

E proprio la fiducia riposta nelle insegnanti e nell’ambiente in cui esse operano e fanno vivere i bambini ha fatto crescere questa realtà che oggi conta otto lavoratrici e che ha avuto bisogno di essere ospitata in spazi più grandi e adeguati ad ospitare tanti bambini che ogni giorno vengono accuditi.

La nuova sede è in via Sant’Antonio Abate al n. 28, presso i campetti dell’Overgreen che ha messo a disposizione dell’associazione una struttura completamente riorganizzata, con spazi all’aperto e un campetto tutto per i più piccoli dove - soprattutto nelle stagioni di mezzo - potranno giocare e divertirsi. La benedizione della nuova struttura è stata affidata a don Nicola e don Mimmo della parrocchia “Madonna delle Grazie” che hanno augurato a tutto lo staff dell’associazione una sempre maggiore tensione educativa da trasmettere ai più piccoli.

Presieduta da Angela Servodio, l’associazione affida le cure dei più piccoli a Enza Tagarielli, Rosita Gargano, Maria Isabella Lionetti, Francesca Smaldino, Maria Cristina Sebastio, Marianna Alizzi e alla cuoca Graziella Degiorgio, avvalendosi di esperti esterni come Maria Lucia Siciliani e Roberto Angiulo per i diversi progetti e laboratori che vengono realizzati nel corso dell’anno scolastico.

 

Lingresso della scuola piccola

L'ingresso della scuola

 

la zona dei giochi piccola

La zona con i giochi

 

Una delle aule piccola

Una delle aule


Lo staff al completo

Lo staff al completo durante la benedizione da parte di don Mimmo e don Nicola

 

Commenti  

 
#24 Giancarlo 2013-01-17 16:04
Redazione voi nn riuscite ad inviarmi la loro mail io ne ho una ma è sbagliata
 
 
#23 giancarlo coppi 2013-01-17 15:00
buongiorno redazione o visitatori potrei avere per cortesia l'indirizzo email dell'associazione potete inviarlo a
vi ringrazio Giancarlo
 
 
#22 asilo 2012-10-26 19:06
Mi chiedo. Ma cosa interessa ai commentatori delle agevolazioni fiscali che questa associazione prende ? ?? Sono fatti loro e privati
 
 
#21 nonna 2012-10-26 16:28
Complimenti allo staff e ai genitori che partecipano attivamente alle attivita' promosse dall'associazione.
 
 
#20 padre 2012-10-26 15:29
Autotassarsi=pagare retta intera senza contributo comunale/statale!!!!!!!!!!!!
 
 
#19 un padre 2012-10-26 14:59
X altra mamma: io ho inteso autotassarsi nel senso che i genitori pagano una retta senza avere agevolazioni dal comune....in questo senso....
 
 
#18 altra mamma 2012-10-26 06:35
Io pago il prezzo a questa scuola materna e basta. Non mi autotasso. Ma perchè mamma si autassa.
 
 
#17 genitore...... 2012-10-25 21:35
coplimenti alle maestre ma la pubblicita non li serve perche sono braveeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee
 
 
#16 a disinteressato 2012-10-25 18:58
non sono affatto dovuti a dare spiegazioni,a maggior ragione sul web. se siete interessate recatevi sul posto!
e avastttttttttttttttttttttttt!
 
 
#15 Disinteressato 2012-10-25 11:51
Beh, gentile "mamma",
visto che si sono sollevati più dubbi (dovuti, secondo me, non tanto alla malizia, ma alla voglia di trasparenza che si sta diffondendo), basterebbe mettere a tacere queste male-lingue chiarendo definitivamente come funziona questo asilo, l'associazione, come vengono retribuite le "lavoratrici" citate, ecc...
se volete...
altrimenti amen!
 
 
#14 per mamma 2012-10-25 09:56
è semplicemente una scuola materna come tutte le altre,dove si paga come le altre o forse più.....................e basta! finitelaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa
 
 
#13 mamma 2012-10-25 08:33
scusate tanto, questa e' un'associazionedi genitori che si autotassano pagando una retta mensile piu' alta rispetto ad altre realtà in paese...non pesiamo sulle casse comunali e su voi cittadini tutti, come altre realtà....quale è il vostro problema??...Si fa tutto alla luce del sole come prevede la legge...informatevi prima di parlare a vanvera!!...Come fa a crescere un paese se invece di apprezzare qualcosa che funziona bene gli si da' contro??....siate obiettivi cittadini!!
 
 
#12 iago73 2012-10-22 10:23
non devo dirtelo io, inforamti da un commercialista!!!
 
 
#11 antonys 2012-10-21 19:27
Scusa yago ma come fanno a non pagare tasse le associazioni ?
 
 
#10 Iago73 2012-10-21 10:37
La verità è che alcune realtà hanno la facciata dell'associazione, non fatturano, non pagano tasse ma a tutti gli effetti si comportano come aziende, altro che "foreste rumorose"... ed company

ci vuole la GDF
(vediamo se questa la pubblicate)
 
 
#9 Leoncina 2012-10-18 15:08
Ma come la fai e fai a questo paese,non stà mai bene niente.Siete patetici!!Cmq mi è stato riferito da più di una persona,che lì rilasciano un ottima preparazione ai bambini.Almeno un'asilo che vale c'è a Cassano...
 
 
#8 conoscente 2012-10-18 13:30
non è stato pubblicato il mio commento.conteneva forse ingiurie,parolacce o minacce?non mi è sembrato!
 
 
#7 Rebecca 2012-10-18 06:48
Mimino....ma la conosci la differenza tra impresa e associazione no profit? Mi sa che ti sfugge qualcosa....
 
 
#6 Red.ne x curiosità 2012-10-18 06:46
Non è pubblicità: non percepiamo nulla da questa associazione che (per rispondere a genitore dubbioso) gestisce un'asilo. E' solo un articolo di attualità su una bella realtà locale. Scorrendo nell'archivio del giornale, troverà altri articoli del genere.
Strano: i giornali vengono accusati sempre di riportare brutte notizie....poi quando si parla di qualcosa di positivo, ci si chiede perchè!
 
 
#5 Curiosità 2012-10-17 19:26
Come mai tutta questa pubblicità ad un asilo privato?
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI