Lunedì 19 Novembre 2018
   
Text Size

Tosap: arrivano le bollette per l'integrazione del 2007

passo carrabile

Sono in arrivo in questi giorni, nelle case delle famiglie e delle aziende cassanesi soggetti alla Tassa per l'occupazione di spazi ed aree pubbliche meglio conosciuta come Tosap, i bollettini postali per il pagamento della differenza di tariffazione relativa al 2007.

Com'è noto, nel settembre del 2011 (leggi l'articolo) il Comune "scoprì" che dall'anno 2000 in poi era stata applicata una diversa imposta: 4,64 euro anzichè 11,10 euro a metro lineare.

Si corse, dunque, ai ripari per gli anni 2006-2010 (i precedenti cinque anni erano "prescritti") e così già l'anno scorso i cassanesi hanno cominciato a pagare la differenza: da recuperare ci sono ancora gli anni 2008-2009-2010.

Oltre alla "integrazione" occorre pagare gli interessi (in media del 3%) ma non la mora, essendo stato un errore - seppure fortuito - del Comune, non dei cittadini: per versare il dovuto ci sono 60 giorni di tempo dalla notifica dell'Avviso.

Per ogni ulteriore informazione ci si può rivolgere presso l'Ufficio Tributi, piazza Moro n. 10 - Palazzo Comunale oppure chiamare il n.ro 080.3211205 o inviare una email a Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. .

Gli Uffici sono aperti nei giorni lunedì-mercoledì-venerdì dalle 11.00 alle 14.00; martedì-giovedì dalle 8.30 alle 12.00; giovedì dalle 15.30 alle 18.30.

 

Commenti  

 
#6 CITTADINI 2012-10-15 21:12
+++MODERATO+++ scherzi. quello viene pagato per andare iN giro a fare la spesa, la mattina lo trovi ovunque meno che al lavoro. E NOI PAGHIAMO! MA PRIMO O POI I FANNULLONI VANNO A CASA, SINDACO CIECO. BRUNETTA DOVE SEI, VIENI A CASSANO..
 
 
#5 stancodipagà 2012-10-15 21:06
MA che centra il povero santorsola, ma non vedi i dipendenti, la mattina c'è l'operaio che innaffia (che paghiamo noi poveri cittadini scemi), però siccome questo lavoro è molto difficile c'è bisogno del controllo di un altro dipendente +++MODERATO+++ (che paghiamo sempre noi poveri cittadini scemi). se questi fossero usati per lavorare probabilmente ci sarebbero meno errori.
 
 
#4 PEPPI 2012-10-15 20:50
ascolta mimino, sono cose che capitano le avrà lasciate ai nuovi amministratori cosi poi loro si prendevano le colpe delle nuove tasse. ormai viaggiano tutti sulla stessa onda sia a livello nazionale che locale. IL BENE DEI CITTADINI NON LO VUOLE NESSUNO, CERCANO IL BENE DELLA TASCA.
 
 
#3 centro storico 2012-10-15 17:59
Scusate mi date voi una risposta visto che i vigili continuano a non fare nulla...per quanto la mia ignoranza mi permette di capire,il passo carrabile è un divieto cioè non si può sostare nella zona dove è presente questo segnale,giusto?!?!??!?!Allora perchè il proprietario di quell'ingresso si deve sentire autorizzato a parcheggiare li,consapevole che tra l'altro è da intralcio per far manovre uscendo da un parcheggio segnato dalle strisce?????Perchè dopo l'ennesima segnalazione ai vigili questa anomalia continua ad essere presente???Comandante ma cosa volete aspettare che deve scoppiare una rissa con il tipo che sostiene di essere un vigile in pensione e che il suo parcheggio di fronte al passo carrabile è legale visto che lui paga le tasse????Grazie per chi mi da una risposta e grazie al comandante se provvede lui a risolvere la questione!!!!
 
 
#2 ma vit rut..... 2012-10-15 17:34
loro sbagliano e noi paghiamo...e basta!!!
 
 
#1 Mimino 2012-10-15 13:37
Santorsola come mai non ti sei mai accorto di questa svista della amministrazione Gentile ?
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI