Venerdì 16 Novembre 2018
   
Text Size

La Pro Loco annulla l'iniziativa di domani e spiega perchè

nicla norciano

Non ci sarà la prevista "Spaghettata sotto le stelle" prevista per domani sera in piazza Moro, Lo annuncia con una nota la Pro Loco "La Murgianella" organizzatrice della serata nell'ambito del cartellone dell'Estate Cassanese 2012. 

"Il giorno 9 agosto - si legge nel Comunicato diffuso dall'associazione a fima della Presidente, Nicla Norciano (nella foto) - avrebbe dovuto tenersi in piazza Moro a Cassano la prima edizione dell’iniziativa “Spaghettata sotto le stelle” a cura di questa associazione.

La manifestazione non si terrà.

Subito dopo l’insediamento della nuova Presidenza e del Direttivo rinnovato, abbiamo avuto premura di pensare e proporre all’amministrazione comunale un calendario di manifestazioni per tutta l’estate, da giugno a settembre e l’abbiamo presentato al Comune il 28 maggio 2012. Da allora, nonostante solleciti verbali e scritti, nulla ci è stato comunicato sulla accettazione o meno di quelle proposte che comprendevano iniziative come “Notti di Poesia” (decima edizione), la ripresa di “Murgiantiqua” (ogni terza domenica del mese), la prima (rinnovata) edizione della antichissima Fiera del Crocifisso, in collaborazione con la Confraternita, il “Memorial Maria Petrone” in collaborazione con i club calcistici cassanesi, l’Associazione “Esseredonna” e artisti di origine cassanese che già avevano dato la loro adesione, oltre a tante altre iniziative tra cui la Sagra della Focaccia, ideata oltre 30anni fa dalla Pro Loco.

Ebbene, a tutte queste richieste il Comune nulla ha mai risposto ad oltre due mesi di distanza, neppure per dire “no, grazie”, salvo trovarci nel cartellone dell’Estate Cassanese l’iniziativa del 9 agosto.

Perché tutte le altre sono state escluse? Perché non dar conto a questa associazione delle motivazioni per cui sono state escluse? Perché tagliare manifestazioni storiche dal programma estivo?

Non ne conosciamo le ragioni.

Per questo motivo, con dispiacere poiché va contro la missione della Pro loco, rinunciamo al piccolissimo spazio che l’Amministrazione Comunale ci ha assegnato e attendiamo ancora le spiegazioni dalla stessa, se vorrà darcele".

 

 

 

Commenti  

 
#22 cittadino 2012-08-16 12:24
avete tutti ragione !!!!!!!!!! è una vergogna!!! :-x
 
 
#21 Cittadino 2012-08-11 07:17
Cara proloco i problemi con il comune potevate risolverli diversamente....il dispetto non lo avete di certo fatto agli amministratori...ma alla cittadinanza intera....ti posso garantire che in piazza sono arrivati diversi gruppi di gente da fuori per tale manifestazione.....ma....se ne son tornati indietro delusi....ho sentito commenti del tipo....'siam venuti fino qua per niente'....che paese di c....e chi ci torna più...etc etc!...bravi!(voi e anche quelli del comune)....
 
 
#20 ANDREA 2012-08-10 18:19
non conosco bene i motivi della decisione del palazzo. e di certo è un errore tagliare fuori manifestazioni storiche e caratteristiche come quelle proposte. ancor meno bello è sapere che vi sono bandi non corretti nel loro svolgimento e negli affidamenti. ma può essere - nasce il mio legittimo dubbio - che la non volontà di corrispondere quanto richiesto alla Pro Loco, derivi dai ben noti problemi degli ultimi anni di codesta associazione? non è un segreto per nessuno che chi scrive su queste pagine è anche il vero "master of puppets" della Pro Loco stessa. questo non permette un'analisi critica attenta. anzi. chi pensa che essere nell'associazione stessa significhi arriogarsi il diritto di fare il bello e il cattivo tempo a seconda degli aiuti o meno, be sbaglia di grosso. niente risposte? bene: allora ci si arma di coraggio, di volontà e di passione e si fa tutto lo stesso? o la Pro Loco non funziona se non ci sono soldi? non ha messo le basi per nulla in questi ultimi 3 anni, e quando un giovanotto ardimentoso ha provato a fare qualcosa di importante mettendoci l'anima, i vecchi furboni l'hanno spodestato come solo i politici della peggior specie sanno fare! boicottandolo.. cari saluti!
 
 
#19 Giuliano66 2012-08-10 13:37
La fiera al crocifisso?Ma state male.... ma se neanche la festa sanno dare più.....mi fate ridereeeeeee davvero.
 
 
#18 domanda 2012-08-09 19:22
E già, l'assessore è in ferventazione
 
 
#17 domanda 2012-08-09 19:19
ma non avevano nominato un assessore apposta per questi eventi?
 
 
#16 GIULIANA 2012-08-09 12:28
Missoni deve rimanere a casa
 
 
#15 trovatelo 2012-08-09 11:12
MISSONI dove sei?????
 
 
#14 mah 2012-08-09 09:26
ma siete la "proloco" o anche voi avete "l'orticello da coltivare"?
 
 
#13 hello 2012-08-09 07:51
fatto bene anche se credo che la vostra protesta (Pro Loco) non sia valsa a niente: l'Amministrazione comunale fa solo i suoi interessi, +++MODERATO+++ i soldi dello Stato e poi del Comune non gliene frega un accidenti, ma quanti anni mancano ancora al termine del mandato, uno o due?? aspettiamo che passino e poi si vedrà, forse tirerà aria nuova su Cassano !!
 
 
#12 Mi piaceva 2012-08-09 06:27
Dunque niente "Notti di poesia" quest'anno? Dove non riuscì Gentile, è riuscita la ***MODERATO***
 
 
#11 Cittadino a 5 Stelle 2012-08-08 21:59
Come sempre, oltre che lamentarsi occorre avere l'alternativa senza delegare gli altri con il voto...
 
 
#10 indignata 2012-08-08 20:45
e questo è solo l'inizio.........
 
 
#9 Alan 2012-08-08 19:14
Massimo rispetto e comprensione per la decisione - sofferta e non semplice - da parte della ProLoco. E adesso si scopre pure che la ProLoco è stata sfrattata grazie ad una "truffa" di fronte a cui la cricchetta del comune ha chiuso un occhio e con l'altro faceva finta di dorminre.

A casa la "cricchetta"!! Chiaro?? Assessore Giustino, ma insomma: lo sai leggere o no se un documento è regolare?
Assessore Sapienza: a quale altra sciocchezza ci farai ancora assistere? Assessore allo spettacolo: le tue ca...te sono spettacolari!!
 
 
#8 ... 2012-08-08 17:37
tutta l'amministrazione Di Medio dovrebbe dimettersi...state facendo solo figuracce...
 
 
#7 aria nuova 2012-08-08 17:20
ma è mai possibile che ogni anno nasce un intoppo nel programma estivo? pierpaola di me tti tiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii!
 
 
#6 JRP 2012-08-08 16:30
evidentemente erano iniziative che non favorivano nessuno della "CASTA" e non sono nemmeno state prese in considerazione...hanno dato da mangiare a chi volevano loro...così viene amministrata Cassano da questi amministratori...purtroppo
 
 
#5 Daniela 2012-08-08 16:20
Mi sembra più che giusto!
 
 
#4 alberto77 2012-08-08 16:18
quando si dice che la classe politica lavora per la comunità.....
 
 
#3 Cassanese doc 2012-08-08 15:58
E, come al solito, chi paga le conseguenze di queste beghe sono sempre i cittadini! Grazie!!!
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI