Venerdì 16 Novembre 2018
   
Text Size

"UP" chiude proponendo un marchio per l'Alta Murgia

logo UP

 

Per la prima volta saranno coinvolti nel dibattito anche i cittadini e le aziende agricole. Con questo spirito di confronto e collaborazione per uno sviluppo di intese economico-turistico-commerciali ci si ritroverà a discutere dell’approvazione del protocollo del marchio di qualità del Parco ‘Made in Murgia’ per i prodotti tipici locali (Altamura, piazza Duomo ore 18.30) con l’intera Comunità del Parco, costituita dai presidenti delle province Bari e Bat, Regione Puglia, presidente del Parco e i Sindaci dei 13 comuni dell’Ente.

Nell’ultima giornata di appuntamenti di ‘UP- Festa del Parco Nazionale dell’Alta Murgia’, la condivisione di un aspetto così identitario e di peculiarità del territorio diventa il messaggio più importante da cui partono le linee programmatiche di sviluppo pensate dal presidente dell’Ente Cesare Veronico. Mai come in questo contesto i cittadini possono confrontarsi con le istituzioni (Francesco Schittulli, presidente della Provincia di Bari, Michele Ventricelli, consigliere regionale delegato della Regione Puglia e Francesco Ventola, presidente provincia BAT, oltre allo stesso Veronico) su un tema che, si augurano in molti, potrebbe portare importanti benefici al territorio: la crescita e la spendibilità dell’Alta Murgia sono mezzo per ripensare le attività rurali e sostenere l’economia locale per diventare competitiva, per mirare alla destagionalizzazione e alla riconoscibilità immediata.

Il turismo, insieme all’enogastronomia è per la Puglia un potentissimo motore di sviluppo economico, con un trend sempre in ascesa, uno dei più significativi della penisola, per cui voler incanalare questa forza in un obiettivo comune di importantissime opportunità per il rilancio dell’economia partendo da questi due settori (più l’agricoltura), è il punto più alto di ‘investimento’ in un paese che ha il primato in delle eccellenze Dop (di origine protetta) e Igp (indicazione geografica protetta), del biologico e della biodiversità e dei beni culturali.

Clicca qui per il programma completo degli appuntamenti

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI