Domenica 18 Novembre 2018
   
Text Size

Una "Sagra della Pecora" riuscita a metà

 DSC6951

Una "Sagra della pecora murgiana" riuscita a metà, quella di ieri sera, che ha segnato un doppio debutto. Quello della nuova Presidente de "La Murgianella" Nicla Norciano e del nuovo Assessore al ramo, Pasquale Di Canosa che ha fatto visita allo stand della Pro Loco.

Sicuramente è mancata la comunicazione e la pubblicità dell'evento, fatto con poche risorse, e dunque la piazza non era piena come in altre occasioni.

Ma il resto dell'organizzazione e soprattutto la buonissima pecora cucinata dallo chef Giacinto Giorgio ha lasciato tutti molto soddisfatti tant'è che non sono mancati i bis. Ottima anche la musica dei "Rock Steady Niners" che ha allientato per un paio d'ore il pubblico con brani noti e meno noti della tradizione musicale italiana.

 

 

Commenti  

 
#17 evolution 2012-07-04 11:20
complimenti agli organizzatori, il vero successo è l'impegno posto nel cercare di organizzare un evento e farlo svolgenere nel miglior modo possibile.
Ossigeno a questo paese, ben vengano queste iniziative, e anche se non è andata propio come si voleva, di sicuro sarà un'ottima base d'esperienza per le future edizioni.
Un plauso a voi tutti.
 
 
#16 ciao 2012-07-03 14:24
#14 E. Mantegazziani
:) me dai su non te la prendere nananananananananananananana
 
 
#15 mittel 2012-07-03 14:10
ma "assessore al ramo" sta per "assessore delle sagre"?
 
 
#14 E. Mantegazziani 2012-07-03 08:09
@ciao.
Scusami. Te lo traduco: jè nu'condrosènz.
 
 
#13 ciao 2012-07-03 00:06
ossimoro me va buh, ma da dove vieni???? ahhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhh, esagerato!!!!!!! ricordatevi che siamo nel 2012, viva la ProLoco....
 
 
#12 superman 2012-07-02 12:54
cara pecora pecorone ci sarai tu invece di criticare cercate di fare anke voi delle cose per il paese invece di criticare
 
 
#11 superman 2012-07-02 12:49
caro alan devi capire che la dimedio non comanda alla proloco e la proloco non chiuderà mai informati bene prima di parlare
 
 
#10 beppe 2012-07-02 11:17
è di canosa che porta male!!!!!!!!!!!!!
 
 
#9 boh 2012-07-02 10:13
ma pubblicate solo le cattiverie contro organizzatori .... fatemi capire... prenderò seri provvedimenti contro cassano web ... spero che pubblicate tutti i commenti e no solo quello che vi pare e piace a voi...
 
 
#8 susy 2012-07-02 09:51
sapete solo parlare, scrivere o criticare e nient'altro!!!! poi vi lamentate che cassano è sempre vuota, non ci viene mai nessuno...Mi sembra di vedere solo tanta invidia in chi si da l'anima e si fa in quattro oltretutto in modo GRATUITO per voi e per far si che le vostre lamentele non si ascoltino più... bravi in questo caso "cozzali e pecorari" sareste VOI, perchè solo i bigotti si degnano di parlare cosi, invece di andare li alla pro-loco e oltre a ringraziare quei ragazzi chiedere se hanno bisogno di una mano.... VI DOVETE SOLO VERGOGNARE ESSENDO ABITANTI DI CASSANO A CRITICARE CHI SI Fà IN QUATTRO PER VOI E PER IL PAESE. CHE SCHIFO....!!!
 
 
#7 La forestiera 2012-07-01 23:00
L'invidia è una brutta bestia!!!

Per lo meno c'è qualcuno che si interessa a questo paese, pur avendo scarso appoggio dalla popolazione! Ovviamente, se da parte dei cassanesi ci fosse stato maggior interesse nei confronti del proprio paese e meno tentativi di boicottaggio a questa sagra da parte di alcuni(in quanto, tra le tante cose, la pubblicità c'era e poi si è volatilizzata dopo un giorno), ma soprattutto partecipazione e creatività nel proporre attività culturali da mettere in atto, anzichè criticare solamente quelle attuate, sarebbe tutto un po' più facile! Perchè invece i giovani non si interessano di queste cose? è facile, sin troppo, aver da ridire su ciò che gli altri fanno! io mi domando solo questo... come mai nessuno propone la propria idea anzichè stare lì a giudicare l'operato altrui?! Anzi... dovrebbero essere ringraziate le poche persone che lavorano come VOLONTARI, per tentare di dar un minimo di vita in questo nostro Cassano! E comunque la sagra in questione è assolutamente pertinente con il luogo, dato che si trattava della SAGRA della PECORA MURGIANA. Complimenti davvero, troppo comodo denigrare con due parole il lavoro di persone che, nel loro piccolo, ci hanno messo impegno, volontà e dedizione.
 
 
#6 E. Mantegazziani 2012-07-01 09:26
A qualcuno sfugge il concetto di "Sagra". Dire che una sagra è alla sua prima (o seconda) edizione è un ossimoro. Ad una sagra è consentito aver avuto la sua prima edizione decenni se non secoli prima. La sagra è tradizione e una tradizione non si improvvisa. Per non parlare poi dell'oggetto. La pecora. Quando mai la pecora è stata alimento tradizionale qui da noi? Perché non il tartufo bianco allora? O il Pecorino o il pesce spada. Poi alla fine ciascuno è libero di inaugurare le sagre che vuole e dedicarci pure un assessorato...ma non lamentiamoci dello scarso afflusso però.
 
 
#5 Alan 2012-06-30 21:46
Scusatemi ma proprio non ce la faccio più a trattenermi. Io chiedo, non le dimissioni, ma la CANCELLAZIONE totale di questa specie di ProLoco. Non se ne può più di tutte ste sagre del cavolo in piazza Moro, sempre a mangiare come affamati, sempre a inventarsi una sagra per ogni stupidaggine, con quei soliti sfigati che fanno parte della Proloco e pensano che Cassano sia solo una masseria. Mi sta venendo proprio la nausea di tutte ste feste inventate, che non c'entrano nulla con la tradizione. Bastaaaaa!
Mai che si fa un programma di cultura, mai un po di decenza e di decoro, io non ci sto a vedere Cassano dipinta come un accampamento di sfigati che bivaccano: andate a mangiare a casa vostra, invece di mangiare e ruttare in piazza.

E, dulcis in fundo, la Giunta Comunale invece di dare regole a questa +++ ci nomina pure un assessore: ma io dico che senso ha un assessore a queste cavolate? Di Medio capisci o no? Chiudi sta cacchio di Proloco e gettiamo le chiavi per almeno cinquant'anni: fino a che non capiamo che esiste una misura alle cose. Io mi chiedo quando mai Cassano, pure nei secoli scorsi che i sagraioli vorrebbero evocare, aveva la piazza occupata da persone che cucinano e mangiano e bevono ormai una o due volte al mese! Ma fatemi il favore, siete proprio dei cozzali voi, l'assessore, i prolocari, il sindaco, e tutti quegli sfigati che pensano di scroccare un pasto in questo modo senza cura per il decoro del paese.
 
 
#4 giuseppe62 2012-06-30 16:38
sagra riuscita a metà? ma se non c'era nessuno! quella poca gente sarebbe un afflusso a metà? se c'era anche l'altra metà arrivavano a 120 persone. COMPLIMENTI!!!
Non è stato fatto un adeguata pubblicità negli altri Comuni.
 
 
#3 PECORA 2012-06-30 16:16
MA QUALE PECORA...SOLO pecoroni!!!!
 
 
#2 4gatti 2012-06-30 14:41
inizia bene l'estate cassanese...facc
 
 
#1 cassanese docs 2012-06-30 14:21
Inizia bene l'assessore alle sagre ............ Non ho visto quello alla cultura.... perchè la sagra non è cultura ? W W pasquale donerá il suo compenso per l'estate cassanese ?
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI