Venerdì 16 Novembre 2018
   
Text Size

Appalto rifiuti, nominata la Commissione Giudicatrice

municipio

 

Con un ritardo di quasi un mese, la Commissione Giudicatrice per il nuovo servizio di appalto per la gestione dei rifiuti è stata completata.

A guidarla sarà il capo dell’Ufficio Tecnico del Comune, l’ing. Mimmo Petruzzellis a cui si affiancherà il Segretario Generale, dott.sa Maria Nicassio e una terna esterna composta dall’avvocato Antonio Leonardo Deramo (segnalato in una terna dall’Ordine degli Avvocati di Bari), dall’ing. Salvatore Mastrorillo, Dirigente del Settore Ambiente del Comune di Barletta e dal dott. Michele Camero, Segretario generale del Comune di Molfetta.

Ogni commissario esterno percepirà un compenso di 5mila euro che graverà non sulla casse del Comune bensì della ditta aggiudicataria dell’appalto, così come prevedeva il bando di gara.

Slittata la data del 3 maggio scorso, rinviata a causa della rinuncia da parte di un magistrato della Corte dei Conti, incompatibile con l’incarico ricoperto, la prima seduta della Commissione si terrà nei prossimi giorni, in seduta pubblica, quando si dovranno aprire le prime buste per verificare la documentazione amministrativa delle due ditte che hanno presentato le offerte, la ATI “Tradeco-Murgia Servizi Ecologici” e la cooperativa putignanese “Avvenire”.

Successivamente saranno valutate l’offerta tecnica e quella migliorativa dell’appalto per definire, dunque, i punteggi per ciascuna ditta e assegnare infine, l’appalto.

 

Commenti  

 
#1 fustigatoresoft 2012-05-30 08:25
--------previsione : vincerà ancora ATI - TRADECO con la scusa che " chi lascia la via vecchia per la nuova, sa cosa lascia e non sa cosa trova !!! " I proverbi sono il sale della vita !!!
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI