Giovedì 15 Novembre 2018
   
Text Size

Oggi scuole cassanesi in piazza nel nome di Melissa

piazza moro

Studenti cassanesi in piazza, in nome di Melissa e per proclamare a tutti che la scuola non si tocca. Mai.

Lo hanno deciso lunedì i rappresentanti degli studenti dei Licei cassanesi "Leonardo" e "Platone" nel corso della riunione straordinaria del Consiglio d'Istituto guidato dalla dirigente Tina Gesmundo alla quale ha partecipato anche il sindaco di Cassano, Maria Pia Di Medio che ha dato l'assenso ad "occupare" piazza Moro, simbolicamente, con vere e proprie lezioni all'aperto.

La data prestabilita è quella di giovedì 24 maggio: dalla mattina all'ora in cui solitamente suona la campanella per annunciare la fine delle lezioni, si alterneranno una classe per ogni anno e per ogni istituto nel fare lezione in piazza assieme agli insegnati in modo che ognuno possa avere la possibilità di riflettere sul valore della scuola, della cultura, delle coscienze che non devono essere mai sopite o i fatti di Brindisi si ripeteranno tragicamente.

All'iniziativa ha aderito anche il Circolo Didattico "A. Perotti" e della Scuola Media "V. Ruffo" dirette dalla prof.sa Maria Rosaria Annoscia:  i ragazzi delle classi seconde della "V. Ruffo" e i ragazzi di 4^ e 5^ del C.D. "Perotti", con i rispettivi insegnanti, prenderanno parte agli incontri.

Gli studenti delle classi partecipanti si troveranno a scuola normalmente all’orario d’ingresso e con i docenti si recheranno nelle piazze:

    9,30 Piazza Moro i ragazzi di 2^ media
    9,30 Piazza Moro classi 4^- 5^ di via Gramsci
    9,30 Piazza Merloni- Sisto classi 4^ - 5^ di via Convento

Alle ore 10,30 ritorno a scuola per tutte le classi.

"I genitori rappresentanti di classe - spiega una nota della dirigente - sono invitati a partecipare in modo autonomo se vorranno testimoniare anche la loro presenza".

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI