Venerdì 16 Novembre 2018
   
Text Size

Warning: getimagesize(images/stories/archiviofoto/juve_club_2012.jpg) [function.getimagesize]: failed to open stream: No such file or directory in /home/cassanoweb/public_html/plugins/content/contentoptimizer.php on line 189

Warning: filesize() [function.filesize]: stat failed for images/stories/archiviofoto/juve_club_2012.jpg in /home/cassanoweb/public_html/plugins/content/contentoptimizer.php on line 196

Juventus Club Cassano: "un grande grazie a tutti"

juve club 2012

"Tutto lo staff dello Juventus Club “Alessandro del Piero” vuole rivolgere un grazie a tutti coloro che hanno reso possibile questa bella giornata": a parlare è il Presidente dello Juventus Club cassanese, Francesco Smaldino assieme a tutto il direttivo dell'Assocazione, all'indomani della grande festa che ha visto in piazza sportivi, tifosi e gente comune.

"Grazie a Conte , che ha trasmesso la fame e lo spirito di sacrificio ai suoi ragazzi.

Grazie alla squadra che ha corso infaticabile per tutto un campionato .

Grazie al nostro Capitano Alessandro , campione dentro e fuori dal campo .

Grazie ai tifosi che sono accorsi in massa ad esprimere la loro gioia e il loro attaccamento alla maglia.

Grazie ai tifosi avversari che molto sportivamente sono venuti a complimentarsi con noi per la vittoria.

Grazie ai cittadini cassanesi che hanno partecipato alla manifestazione facendo da bella cornice ad un quadro che ha richiesto tempo ed impegno per essere realizzato.

Senza Tutti voi la nostra festa  non sarebbe stata così speciale".

Domani, in edicola su "La voce del Paese", il settimanale di CassanoWeb, uno speciale di cinque pagine, a colori, sulla festa bianconera che ha coinvolto tutta Cassano.

Commenti  

 
#6 uccello rapace 2012-05-19 17:17
Quando la juventus immeritatamente fu retrocessa in serie B grazie a Guido ROssi fedele e gran leccaculo di Moratti,della juventus nessuno ha parlato.Come la juventus é tornata a vincere,i gufi escono dai cespugli,gufate pure,La juve ci sarà sempre.Ah dimenticavo tifosi interisti smettela con la storia illeciti,dimenticate un certo Moratti passaporti falsi ai giocatori,mancati versamenti irpef,le telefonate di Facchetti ai disegnatori arbitrali.Perdonatemi i morti non si nominano,perché non possono difendersi.E vero ,però amici interisti le telefonate che Facchetti faceva ai disegnatori,le registrazioni ci sono e rimarranno.Avrò sempre grande rispetto x Facchetti forte difensore dell'Inter edella nazionale italiana.Concludo dicendo chi é senza peccati scagli la prima pietra.
 
 
#5 Gigetto 2012-05-19 11:01
@Non tifoso.
E' il sistema che glielo consente.
E' l'Italia.
In qualsiasi altra parte del mondo sarebbero già stati radiati da sette anni.
Invece sono vivi e vegeti, e giustamente, visto che possono farlo, si permettono di sventolare i loro 30 scudetti.
Anche i boss della camorra continuano a considerare roba loro i beni che gli sono stati confiscati.
E' così che funziona.
 
 
#4 Outsider 2012-05-19 06:03
io,allora,voglio 3 stelle sulla maglia dell'Atletico Cassano :lol:
 
 
#3 Non tifoso 2012-05-18 14:17
Cioè questi continueranno sempre a dire di aver conquistato 2 scudetti in più?!?! Quando ne avranno 31 festeggeranno i 33, quando 32 i 34 e via dicendo!?
Che palle!!!

n.b.: "La voce del paese" avrà 5 pagine a colori per festeggiare i...bianco-neri? Beh, potevano risparmiare...
 
 
#2 juventino DOC 2012-05-17 21:30
Grazie a voi che avete fatto qualcosa per il paese almeno una volta la festa della juve sarà ricordata come la festa di cassano "un paese dove non si fa mai niente"
 
 
#1 Gigetto 2012-05-17 20:44
Si ma adesso basta. L'ora d'aria è finita. Tutti nelle celle, su, da bravi.
E sono 28, non 30. Si è sbagliato pure il pasticcere.
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI