Lunedì 12 Novembre 2018
   
Text Size

Restaurato l'Organo a canne della Madonna delle Grazie

organo madonna delle grazie

Un restauro prezioso e certosino, quello completato qualche giorno fa sull'Organo a canne della parrocchia "Madonna delle Grazie", l'unico del genere esistente a Cassano. E che questa notte, nel corso della Veglia di Pasqua, esprimerà tutto lo splendore ritrovato nei suoni e nei toni in quella che la Chiesa considera la "Madre di tutte le veglie".

Un lavoro anche costoso, fa sapere il parroco della Chiesa, don Nicola che comunque non ha voluto sottrarsi all'onere di mantenere integre le funzioni e la bellezza di questo grande strumento musicale che accompagna i fedeli nella preghiera e nel canto.

organo

Ma le intenzioni di don Nicola e del viceparroco don Mimmo vanno anche oltre le celebrazioni.

"Stiamo pensando ad una vera e propria stagione musicale, una serie di concerti - dice don Nicola - che possano esprimere tutto il valore di questo strumento. Stagioni organistiche sono molto diffuse nel nord Italia e in tante parti del mondo mentre da noi sono meno sviluppate nonostante vi siano tanti maestri organisti di grande valore".

Ovviamente si tratta di un progetto tutto da studiare e soprattutto sostenere economicamente.

 

 

Commenti  

 
#7 Cittadino cassanese 2012-04-13 15:26
Ad ogni modo credo bisogna fare qualcosa!
Lo sforzo di migliorare e aumentare la comunità deve anche partire da noi fedeli, ma non credo che Curia e Vescovo possano continuare ad ignorare la situazione...
 
 
#6 .... 2012-04-13 11:47
Per redazione: Non credo di aver offeso con gli aggettivi Antipatico e dispotico ( le offese son ben altro! sempre secondo il mio punto di vista...intendiamoci!)Ahimè però la voce che circola in paese è questa! Fatto dimostra che li non ci vuole andare nessuno! Come mai?
 
 
#5 Redazione x ... 2012-04-13 11:18
Bollare come "antipatico" e "dispotico" una persona e farlo senza prove e senza offire la propria personale testimonianza (con nome e cognome)lei dice che non è offensivo?
La propria verità si può dire ma senza offendere e cmq. esponendosi in prima persona
 
 
#4 .... 2012-04-13 10:21
Ho commentato svariate svolte sul perchè questa chiesa non ha molti fedeli..ma non sono mai stati pubblicati!!Nei commenti non ho offeso nessuno..ho soltanto detto la verità ..ma a qualcuno questa verità non piaceva! Allora andiamo avanti cosi...mettiamo la testa sotto come gli struzzi...noi invece siamo solo strunzi
 
 
#3 credente 2012-04-13 08:06
caro cittadino cassanese ti sei mai chiesto perchè in 25 anni non si è formata una comunità numerosa?
se rileggi il tuo commento leggerai anche la risposta,ed è per quel motivo che ho preferito la chiesa madre anche se appartengo alla madonna delle grazie......
 
 
#2 Cittadino cassanese 2012-04-11 09:34
Spesso dimentichiamo che quella Chiesa ha una grande importanza, non solo religiosa, ma anche sociale...la mia opinione è che, purtroppo, dopo 25 anni di attività, ancora non si è formata una Comunità numerosa ed efficace!
Non discuto dell'indiscusso valore dei
due sacerdoti e ringrazio il Cielo perché "ce li ha mandati"...ma mi piacerebbe se un giorno quella Chiesa riuscisse a fare più aggregazione e a dare Personalità a una zona, relativamente nuova e variegata!
 
 
#1 credente 2012-04-07 15:34
più che nuovi suoni ci vogliono nuovi modi per accogliere i fedeli!
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI