Domenica 18 Novembre 2018
   
Text Size

17 marzo 1861: Buon compleanno, Italia

buon compleanno italia

17 MARZO 1861

17 MARZO 2012

BUON COMPLEANNO, ITALIA!



 

Fratelli d'Italia,


l'Italia s'è desta,
dell'elmo di Scipio
s'è cinta la testa.
Dov'è la Vittoria?
Le porga la chioma,
che schiava di Roma
Iddio la creò.
Stringiamoci a coorte,
siam pronti alla morte.
Siam pronti alla morte,
l'Italia chiamò.
Stringiamoci a coorte,
siam pronti alla morte.
Siam pronti alla morte,
l'Italia chiamò, sì!

Noi fummo da secoli
calpesti, derisi,
perché non siam popoli,
perché siam divisi.
Raccolgaci un'unica
bandiera, una speme:
di fonderci insieme
già l'ora suonò.
Stringiamoci a coorte,
siam pronti alla morte.
Siam pronti alla morte,
l'Italia chiamò, sì!

Uniamoci, uniamoci,
l'unione e l'amore
rivelano ai popoli
le vie del Signore.
Giuriamo far libero
il suolo natio:
uniti, per Dio,
chi vincer ci può?
Stringiamoci a coorte,
siam pronti alla morte.
Siam pronti alla morte,
l'Italia chiamò, sì!

Dall'Alpe a Sicilia,
Dovunque è Legnano;
Ogn'uom di Ferruccio
Ha il core e la mano;
I bimbi d'Italia
Si chiaman Balilla;
Il suon d'ogni squilla
I Vespri suonò.
Stringiamoci a coorte,
siam pronti alla morte.
Siam pronti alla morte,
l'Italia chiamò, sì!

Son giunchi che piegano
Le spade vendute;
Già l'Aquila d'Austria
Le penne ha perdute.
Il sangue d'Italia
E il sangue Polacco
Bevé col Cosacco,
Ma il cor le bruciò.
Stringiamoci a coorte,
siam pronti alla morte.
Siam pronti alla morte,

l'Italia chiamò, sì!

Commenti  

 
#21 garibaldino 2012-04-13 11:32
x redazione tuttocitta lillolillo
Mi è stato riferito che la statua di Garibaldi che è in mostra a palazzo Perotti non è una acquisizione della Pinacoteca e che presto sarà rimossa e riconsegnata al maestro Cortese. Spero non sia vero e chiedo alla gentile redazione o a chi ha notizie una gradita risposta al riguardo. Grazie!
 
 
#20 .... 2012-04-13 08:05
per senti un po': Forse tu non hai inteso bene...o forse fai lo gnorri! Io ho semplicemente detto quello che un militare mi ha riferito..punto e basta! Ti ripeto che non sono contro i CC, Militari e altro, dico semplicemente che se accetti la missione, accetti anche i rischi che la missione porta! (e naturalmente tutti i bei soldini che NOI paghiamo per questo!)....non dimenticarlo questo! Paghiamo noi!!!!
 
 
#19 per com.16 senti un 2012-04-12 21:50
sul mio conto ti sbagli già in partenza perchè vivo frà militari e parlo perchè sò!
innanzitutto non sono meno di 70 euro al giorno(sei informato male)e comunque nessuno li obbliga a stare lontano dalla famiglia.
probabilmente io preferirei continuare a pagare il mutuo per una vita ma questo è rilevante.
la gente che ci và potrebbe avere la vita più lunga della tua e della mia.
per cui rispetto la loro scelta ma chiedo a te di non "distorcere la realtà"!!!!!!
 
 
#18 senti un pò 2012-04-12 19:27
lamentarmi del rischio? non t'è ben chiaro il ragionamento. mettila così,hai fatto l'esempio del carpentiere che cade dal ponteggio. quì si aprirebbe una parentesi infinita dato che la sicurezza sui cantieri in italia è al 60% un optional...tornando a noi,anche il carpentiere che rischia di cadere dal ponteggio lo fa perchè magari ha una famiglia ti pare? dov'è la differenza? quando mi sono arruolato,ho scelto volontariamente di dare il massimo sia per raggiungere un mio personale obbiettivo sia perchè desideravo metter su famiglia.
 
 
#17 .... 2012-04-12 07:59
a senti un po?: Qui non si tratta di essere invidiosi..al posto loro che farei? Non si può rispondere a questa domanda perchè devi esserci in questa situazione..potrei dirti lo farei, non lo farei..non so..Il discorso è che se vanno principalmente lo fanno per soldi e non mi venire a dire per amore della PatriA!!! Anche i carpentieri, muratori cadono dai ponteggi...di certo non guadagnano come i militari ed inoltre non hanno neanche i funerali di stato...Ti piace dire : finalmente con questa missione mi sono tolto il mutuo di casa! Benissimo contento per te! Però non lamentarti di continuo del rischio del corri!
 
 
#16 senti un pò 2012-04-12 00:17
tanto per farla breve,sicuramente da come t'esprimi fai parte di quella schiera di ragazzi che provano avversione verso la divisa,che sia di un v.u. o di un c.c.
ti faccio io questa domanda: tu ci andresti in kosovo sapendo tutti i rischi che comporta una missione del genere e il luogo famoso per ciò che provoca alla salute? ci andresti per poter mantenere moglie e figlio? sopporteresti la mancanza del calore della tua famiglia,dei tuoi amici,della tua terra d'origine? per quanto poi,per meno di 70 euro al dì? tu dimmi,lo faresti? da come ti poni non penso tu abbia famiglia,altrimenti lo avresti fatto.
io non faccio il saputello come te,parli di gente che lo fa per soldi,bene,quella gente da te citata non ha vita lunga nell'ambiente,perciò non invidiarla e pensa al tuo avvenire rispettando le scelte e il lavoro altrui. brilli anche senza distorcere la realtà militare.

p.s. ma voi lavorate per divertimento o per soldi? riflettete paesani,riflettete prima di dar fiato alla bocca.
 
 
#15 a senti un pò 2012-04-11 07:25
quale risposta migliore del commento 14!
 
 
#14 ... 2012-04-10 18:39
A me dispiace se qualcuno di loro muore..ma chi ci va sa il rischio a cui va incontro. Il marito di una mia amica ci va puntualmente ogni anno e sapete cosa mi ha detto l'ultima volta? Con questa missione finiamo di pagare casa.......casa acquistata un paio di anni fa....fatto mutuo per 20 anni!!!!
 
 
#13 a senti un pò 2012-04-10 08:01
non fare il saputone,certamente fra loro c'è gente con famiglia ,mutuo e quant'altro e nessuno sta dicendo che è una passeggiata,ma certamente non tutti hanno la possibilità di andarci,guardacaso sono quasi sempre gli stessi!
ti faccio una domanda:tu ci andresti con uno stipendio di 1500 euro al mese?
mio caro anche se per te quelli che non la pensano come te sono ignoranti,conosco molta di questa gente e so perchè lòo fanno:soldi soldi soldi
 
 
#12 senti un pò 2012-04-09 01:00
mi spiace sapere di miei compaesani così chiusi ed ignoranti. gente che pensa al vfp come una passeggiata o come qualcosa di pagato profumatamente. davvero non mi sorprende sentire gente dei paesi limitrofi canzonare questo paese,in fin dei conti,in virtù dei vostri ragionamenti,hanno ragione.
quindi chi decide di accettare una missione all'estero è raccomandato? è pagato profumatamente? per voi è una passeggiata dunque. gente con famiglia,mutuo e quant'altro...magari fossero tutti così i raccomandati...

un saluto da un cassanese che vive nel "mondo dei raccomandati".
 
 
#11 òòò 2012-04-07 19:02
daccordissimo con commento 8,e comunque il vero volontariato viene fatto gratis!
chiunque vorrebbe andarci,6000 euro al mese fanno comodo!
 
 
#10 a senti un pò 2012-04-07 18:59
certamente sono volontari,ma sempre pagati a peso d'oro e consapevoli del rischio che corrono soprattutto per soldini.....
certamente dispiace che chiunque possa perdere la vita!
 
 
#9 senti un pò 2012-04-06 20:20
i funerali di stato li facciamo anche a chi spara tante str****** ... tipo il signorino del commento numero 8.
volontari,ecco chi sono quei ragazzi,non sono figli di papà nullafacenti.
 
 
#8 per lillolillo 2012-04-06 17:28
devi sapere che per andare in afghanistan bisogna essere raccomandati perchè si prendono i bei soldini.
i funerali di stato bisogna farli a quelli che difendono la patria per solo 1500 euro di m.......da al mese!
 
 
#7 lillolillo 2012-03-19 00:42
non sapevo vi fossero cassanesi impegnati in Afghanistan. Un caro saluto a voi (x Nik), ai vostri colleghi e a tutti quelli che incontrate nelle vostre giornate difficili e insidiose. ciao e abbiate cura di voi.
 
 
#6 tricolore 2012-03-18 07:29
anche stonando,l'importante è cantare con il cuore!
 
 
#5 inno nazionale 2012-03-17 22:18
sarò presente al prossimo consiglio comunale per cantare l'INNO NAZIONALE....con tutti voi...grazie ITALIA!!!!!!!!!e grazie SINDACO.
 
 
#4 Nik 2012-03-17 20:32
In occasione del compleanno della nostra amata Patria un saluto particolare a tutto Cassano da parte di tre concittadini impegnati attualmente nella missione in Afghanistan. Forse solo stando lontano dal nostro paese si riesce ad apprezzare e ad amare il progresso e la libertà conquistata dal nostro popolo. Viva Cassano, Viva l'Italia
 
 
#3 Rina 2012-03-17 16:07
La statua stupenda di Garibaldi realizzata dal nostro grande Angelo Cortese e' stata donata alla Piancoteca e stia pure tranquillo che la pinacoteca non e' vuota e presto sarà ancora più ricca di arte :)
 
 
#2 Tuttocittà 2012-03-17 12:48
allora andiamo a visitare Garibaldi in Pinacoteca e insieme alla "Compagnia Paciolla" cantiamo(senza stonare) l'Inno di Mameli vestiti con la Rossa Camicia...
PS. Redazione: mi sapete dire se la bellissima ed incredibile statua di ferro di Garibaldi è in mostra permanente
,se è una acquisizione del comune o una donazione del noto artista Cassanese?
...E' l'opera di pregio artistico più importante (l'unica!) che è in mostra nella "vuota" Pinacoteca e sarebbe un peccato non vederla più, finiti i festeggiamenti dei 150 anni dll'Unità d'Italia. Grazie!
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI