Sabato 17 Novembre 2018
   
Text Size

Warning: getimagesize(images/stories/archiviofoto/5-per-mille.jpg) [function.getimagesize]: failed to open stream: No such file or directory in /home/cassanoweb/public_html/plugins/content/contentoptimizer.php on line 189

Warning: filesize() [function.filesize]: stat failed for images/stories/archiviofoto/5-per-mille.jpg in /home/cassanoweb/public_html/plugins/content/contentoptimizer.php on line 196

IL COMUNE DESTINA IL 5XMILLE A POVERI E MINORI

5-per-mille

 

Saranno destinati a minori e famiglie cassanesi in difficoltà i circa 1.300 euro introitati dal Comune di Cassano con il “5 per mille” dell’Irpef 2008.

Lo ha deciso l’Amministrazione Comunale con una Determinazione della Dirigente del Settore, sig.ra Franca Viapiano.

Una somma modesta considerando che solo 92 cittadini cassanesi hanno firmato, nella dichiarazione dei redditi, destinando questa possibilità al Comune di Cassano.

“Una somma che si potrebbe tranquillamente accrescere nel prossimo anno – aveva detto in proposito il capogruppo del Pd, Quirico Arganese commentando il dato in Consiglio Comunale - se l’amministrazione inizia una proficua campagna di sensibilizzazione rivolta ai cittadini spiegando loro che con una semplice firma in sede di compilazione dell’unico e senza alcun onere potrebbero aiutare le politiche sociali del proprio comune”. “Da una nostra stima – affermava ancora Arganese - se circa 1.000 cittadini cassanesi firmassero il cinque per mille in favore del comune si incasserebbero circa 30.000 euro”.

 

Commenti  

 
#4 pinco pallo 2012-01-01 03:33
Iris ma lei è un assessore ? Fa male la veritá che dice Arganese.
 
 
#3 per iris 2011-12-31 15:17
e lei che ne sa, se i 92 che hanno firmato non sono tutti clienti del Dott. Arganese?
 
 
#2 iris 2011-12-30 23:16
Anche Arganese in qualità di consigliere comunale e commercialista potrebbe contribuire alla campagna di sensibilizzazione cominciando a convincere i suoi clienti a destinare il 5xmille al sociale, così come potrebbe fare la consigliera Busto in quanto dipendente di un Caf.Non parlate solo ma date anche il buon esempio.
 
 
#1 Renato Zero 2011-12-29 17:33
Arganese come al solito ha sempre ragione, ma non sa che il nostro assessore ai servizi sociali per recuperare farà una cospicua donazione....
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI