Mercoledì 21 Novembre 2018
   
Text Size

IL COMUNE ISTITUISCE LA COMMISSIONE MENSA

scuola materna statale picnik

 

Approvato dalla Giunta Comunale il Disciplinare che istituisce la Commissione Mensa nelle scuole pubbliche e paritarie cassanesi che offrono il servizio di refezione: Scuola dell’Infanzia Statale, Circolo Didattico, “A. Perotti”, Scuola dell’Infanzia Comunale “Regina Elena”, Scuole paritarie “Villaggio del fanciullo” e “Insieme”.

Un provvedimento da lungo atteso dai genitori degli alunni e dagli insegnanti ed a cui ha lavorato l’Assessorato alla Pubblica Istruzione retto da Angela Contursi per andare incontro alle esigenze di sicurezza e qualità del servizio.

La Commissione sarà composta dal Dirigente Scolastico del Circolo “A. Perotti”; un rappresentante dei docenti addetti al servizio di assistenza mensa per ogni scuola la cui designazione avverrà da parte del Collegio dei Docenti; un rappresentante dei genitori per ogni scuola interessata, designa dall'assemblea dei rappresentanti di classe; dall’Assessore alla Pubblica istruzione; dal Responsabile dell'Ufficio Pubblica Istruzione del Comune; dal Responsabile della ditta che ha in carico il servizio in ogni singola scuola; dal responsabile del centro cottura, per ogni scuola coinvolta. Tutte le cariche ricoperte dai genitori e dagli insegnanti durano in carica un anno.

Numerosi i compiti che la Giunta ha previsto per la Commissione, collegamento tra utenti e Amministrazione comunale cui compete l’onere della realizzazione e distribuzione del materiale informativo relativo al servizio; monitoraggio della qualità del servizio reso, tramite l’uso di apposite schede di valutazione, per quanto riguarda la qualità delle materie prime, al fine di verificare l’accettabilità del pasto: proposta migliorativa relativa agli alimenti di refezione; controllo diretto dell’attuazione delle disposizioni in relazione alla qualità e preparazione dei cibi. Ai membri della Commissione sarà consentito, inoltre, l’accesso al Centro Cottura e ai refettori delle scuole e la verifica delle condizioni igieniche di strutture, stoviglie e quant’altro è utile alla corretta fornitura dei pasti.

La Presidenza sarà affidata alla Responsabile del Settore Servizi Scolastici del Comune dunque alla sig.ra Francesca Viapiano.

 

 

 

 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI