Venerdì 16 Novembre 2018
   
Text Size

PREVENTORIO, DI NUOVO DESERTA L’ASTA PER VENDERLO

preventorio visto dal retro picnik

 

E’ andata ancora una volta deserta l’asta per tentare di vendere l’ex Preventorio di via Mellitto di cui la Provincia di Bari (che ne è proprietaria) vorrebbe disfarsi.

La tentata vendita si è tenuta lo scorso 1 dicembre presso l'Assessorato al Patrimonio della Provincia di Bari in Corso Sonnino: assieme all’immobile cassanese, sul piatto c’erano altre tre strutture il Provveditorato agli Studi di Bari e la sede della Questura del capoluogo oltre ad un deposito di auto) ma a nessuno la cosa interessava.

E così come in passato, la richiesta della provincia di 1 milione e 100 mila euro è rimasta sulla carta. Troppo alti i prezzi, troppo forte la crisi ma soprattutto: cosa farsene di un immobile così grande (16.500 mq. complessivi, 3 corpi di fabbrica pari a oltre 4.600 mq.) e in disfacimento totale? Del caso si era interessato anche “Striscia la notizia”, il tg satirico di Canale 5 e qualcuno pensò che la cosa si potesse risolvere.

Ma il mercato, evidentemente, la pensa diversamente, lasciandolo così dov’è e soprattutto a quel prezzo.

 

Commenti  

 
#19 Outsider 2011-12-28 13:39
Ma ci mancherebbe,nessuno dice nulla sulla "bella gente" della politica locale e/o nazionale.
 
 
#18 John 2011-12-27 18:52
Ok, scusami, è che trovo la vicenda dell'ex preventorio davvero scandalosa per come è stata gestita dai politicanti locali e non. Esempio di come vengono malgestiti (direi buttati) i nostri soldi. Sono convintissimo (e non solo io) che hanno voluto che quella struttura finisse così degradata, proprio per poterci speculare sopra successivamente! E, caro Outsider, non puoi non sapere che alcuni politici locali (e parenti a loro mooolto vicini) hanno diretti interessi su quella struttura. Durante le ultime campagne elettorali hanno addirittura promesso posti di lavoro).
Tutto questo è solo vergognoso!!!
Bisogna interessarsi di politica, non importa da che parte, ma bisogna farlo. Non è una questione ideologica destra-sinistra: è una questione etica.
Questa gentaglia DEVE TORNARE A LAVORARE VERAMENTE! La DEVE smettere di fare (per dire) politica per farsi i ca...i propri!
E su questo, se sei in buona fede (come sembra), non puoi essere in disaccordo con me!
 
 
#17 Outsider 2011-12-27 18:21
Ma interessarsi e dire una propria opinione e accettarla con un dialogo sereno non fa mai male,aggredire e fare del puro qualunquismo,futile trà l'altro,non porta a nulla.Di certo non sono stato io a metter fuori i nomi di A.B.C. e chi che sia,ribadisco ancora una volta,mai stato al centro della politica cassanese.Il mio lavoro in ogni caso non ha nulla a che vedere con l'edilizia quindi il mio pensiero era rivolto ad una ipotetica soluzione per la vendita.Una struttura del genere poteva valere anche il doppio del prezzo di partenza ma di certo non in queste condizioni.Punto,chiaro e semplice.Non c'è politica in questa mia.Amen.
 
 
#16 John 2011-12-27 14:50
per modanna: sono d'accordo con te sul fatto che possiamo anche non pensarla tutti alla stessa maniera, ma credo sia oneroso informarsi un po' più a fondo prima di esprimere, con molta superficialità, una opinione sulla vicenda dell'ex-preventorio. Se abitate in questo paese già da tempo, non potete disinteressarvi su quello che vi accade!

per Outsider: se è vero quello che scrivi ritiro tutte le mie accuse e ti chiedo scusa. Ma, ribadisco, è proprio perché "c'è tanto marciume nella nostra società" che è doveroso da parte di tutti noi, un po' più sensibili a questioni riguardanti la legalità e la giustizia, informarsi a fondo sulle vicende (vedi ex Preventorio) riguardanti il nostro paese (e Paese), cercare di partecipare un po' di più e con "competenza" alla Polis.
Spero tu smentisca anche il fatto di aver sostenuto politici quali Mr. B., Ignazio Z., ecc., tutte persone che, a mio parere, incarnano davvero il peggio del populismo, della politica per i propri interessi personali, ecc.
Saluti.
 
 
#15 modanna 2011-12-27 10:41
per john...prima dai tu dell'ignorante ( e non te ne venire con la storia IGNORANTE è colui che ignora!...tu volevi proprio offendere..) e poi ti lamenti che ti diano del ciuccio? Qui ognuno è libero di esprimere il proprio pensiero..giusto o sbagliato che sia..ma ti immagini se tutti la pensassimo alla stessa maniera? Che palle sarebbe la vita!
 
 
#14 Outsider 2011-12-27 02:02
Fuoristrada? Ho un vecchio Ducato che non so se arriva a febbraio 2012,ho una Palio che per fortuna non mangia l'ira di dio,mia figlia è ancora troppo piccola per capire quanto marciume c'è nella società,pago l'affitto,fatturo tutti i miei lavori...e sono figlio unico,perciò a cuccia per la seconda volta e smetti di generalizzare come tuo solito,non andrai molto avanti nella vita con questa mentalità assurda ed inetta da italiota idio-ta.
 
 
#13 John 2011-12-26 15:03
Certo Outsider, "persone come VOI" che - a parte pochi onesti - quando possono non fanno fatture, ricevute, evadono le tasse e dichiarano (quando va bene) non più di 10.000 euro all'anno. E poi hanno 2 o 3 case, il fuoristrada ed i propri figli non pagano nemmeno le tasse universitarie per motivi di reddito (incapiente?) famigliare, a discapito di chi ne avrebbe veramente diritto ed a spese di tutti NOI, che invece le tasse le paghiamo fino all'ultimo centesimo!!
È a causa degli italioti come te che l'Italia sta facendo la fine della Grecia!!!
VERGOGNATI!!!!
Ed "a cuccia" lo dici a tua sorella, imbec....!
 
 
#12 John 2011-12-26 12:06
Scusate il refuso, volevo scrivere "ce n'è bisogno"...
 
 
#11 Outsider 2011-12-25 19:20
Ne devono nascere 1000 al giorno di persone come NOI che nonostante il loro lavoro da ARTIGIANO si priva di questo o quello per non essere perseguito da equitalia e soci. Collega la mente ignorante! Guarda oltre il tuo naso,magari vedi la luce del tuo "signore",a cuccia,buono dai.
 
 
#10 Outsider 2011-12-25 19:17
io berlusconiano? ahaha bene la barzelletta del 25 l'abbiamo letta mooolto bene.bravo continua col tuo qualunquismo :D
 
 
#9 John 2011-12-25 16:12
Outsider, come sospettavo, sei un berlusconiano...Non c'è bisogno di aggiungervi alcun aggettivo...oggi è Natale e devo essere più buono, anche con un povero "mentecatto" come te.
Scusami il tono duro, ma ce ne bisogno con chi, in buona o (peggio) cattiva fede, fa finta di niente nonostante quasi 20 anni di disastro. E che ora ci tocca pagare salato! Anche per chi come te, probabilmente, ha evaso le tasse, ha rubacchiato qua e là, ha tradito e tramato in tutti questi anni...

Te lo scrivo in italiano: vattene da questo Paese.
Vattene a fare volontariato in Africa o da qualche altra parte...
L'Italia è allo sfascio per quelli come te!
E che il Signore ti illumini!!!
 
 
#8 Outsider 2011-12-24 19:51
il tuo "sciatavinn" te lo rigiro con l'augurio di Buon Natale,magari stanotte un pò di intelligenza la ritroverai sotto l'albero...ma ne dubito fortemente.
becero sinistrato.
 
 
#7 John 2011-12-23 19:31
Per la redazione di Cassanoweb: siete sempre i soliti, appena si nominano politici a cui qualcuno della vostra redazione (il caporedattore?) è particolarmente vicino partite con la censura.
Se però gli stessi toni vengono usati contro politici a "lui" (Gb) invisi, allora pubblicate tutto!

Ma fatemi il piacere....
 
 
#6 John 2011-12-23 14:09
Cari Outsider e modanna, il preventorio fino a solo pochi anni fa era un fiore all'occhiello di Cassano ed ancora in ottimo stato. Poi, quando stavano per concretizzarsi riconversioni per un un possibile uso "sociale" ed a vantaggio di tutta la comunità, cassanese e non, sono cominciati (stranamente?) incendi, danneggiamenti e furti di tutto quanto vi era presente all'interno...
Forse a qualcuno quella struttura riconvertita per un uso sociale non andava bene?
Forse avevano altri obiettivi per quella struttura, meno sociali e più privatistici (profitto)?
Forse per realizzare questi ultimi era necessario renderlo "svendibile" piuttosto che vendibile (guadagnandoci tutti noi)?
Forse non sapete ancora bene chi comanda a Cassano e chi ancora muove le leve del potere? O forse lo sapete benissimo!?
I qualunquisti, i benpensanti e, soprattutto, gli IGNORANTI siete voi, Outsider (di che?) e modanna!!!

Questo paese (e Paese) ha bisogno di politici migliori di quelli che votate voi...(Mr. B., Ignazio Z, ecc...).

E quindi, ribadisco, SCIATAVIIINNN!!!!!!
 
 
#5 modanna 2011-12-22 11:49
per John..condivido il pensiero di outsider...li bisognerebbe buttar tutto per terra ed elevare nuovamente qualcos'altro..che poi diventi una casa di riposo o altro ben venga!!! i posti già dati? ben venga anche questo...almeno qualcuno trova un'occupazione e non coltiva piantine speciali sul balcone!!
 
 
#4 Outsider 2011-12-22 00:24
John o Giovanni,il tuo becero qualunquismo mi nausea.Se ho detto che il prezzo è troppo alto è perchè 1 milione e passa euro per una struttura fatiscente credo sia troppo.Per far un esempio terra terra agli elementi fusi come te,prendi una vecchia vettura arrugginita ma di scarsa reperibilità,di certo il costo per rimetterla in sesto sarà il doppio di quello con cui l'acquisti...per cui ne vale realmente la pena? NO! ergo si dovrebbe cercare di andar incontro agli acquirenti così da poter vendere la struttura,ti pare?
Eh caro Giovanni detto "John",sei troppo un benpensante che spara a zero sulla gente.In ogni caso non ho alcun legame con la "politica" paesana,e di questo ne vado fiero...a buon "cassanese" poche parole.Tanti cari saluti.
 
 
#3 John 2011-12-21 00:39
Certo Outsider, "il prezzo è (ancora) troppo alto"....e "cederlo ad un prezzo 'basso' sarebbe la miglior scelta"...soprattutto per SVENDERLO a qualche soggetto "amico" per farne una casa di riposo per anziani oppure un'altra clinica privata o forse una struttura ricettiva...
Ma che sia di qualche amichetto "vostro", vero Outsider? Eeehhh, quanti posti di lavoro avete promesso su quella struttura!!

SCIATAVIIIINNNNNNN!!!!
 
 
#2 Outsider 2011-12-20 14:28
Il prezzo è troppo alto considerando anche le condizioni d'incuria in cui versa lo stabile.Cederlo ad un prezzo "basso" sarebbe la miglior scelta.
 
 
#1 franco 2011-12-19 22:41
vi bastano 100 mila euro??......
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI