Domenica 18 Novembre 2018
   
Text Size

"PICHICHERO" COSTRUIRA' I "SENTIERI DI GIANO"

murgia

Sarà una ditta cassanese, la “Pichichero Pasquale” unitamente alla I.C.S. srl (azienda cassanese con sede a Bitonto) a realizzare i “Sentieri di Giano”, il progetto finanziato dalla Regione Puglia per la costruzione, potenziamento e valorizzazione di alcuni percorsi che dal centro abitato si sviluppano sulle Murge (leggi l’articolo).

Sotto forma di Raggruppamento Temporaneo di Imprese, la “Pichichero-ICS” si è aggiudicata la gara indetta dal Comune di Cassano con un ribasso del 35,33% su base d’asta (il massimo consentito). Ovvero su 166.338 euro da spendere ed a disposizione dell’Amministrazione Comunale, il lavoro sarà effettuato con la somma di 107.571 euro. I 71mila euro risparmiati torneranno alla Regione che li potrà impegnare per altre opere in graduatoria, magari non finanziate inizialmente.

Alla gara erano state invitate venti ditte pugliesi ma solo 6 hanno risposto alla richiesta per realizzare un progetto che complessivamente è stato finanziato per 300mila euro (299mila dalla Regione e 1000 dal Comune di Cassano) risultando terzo classificato nella graduatoria regionale.

Commenti  

 
#6 per cazzinga 2011-11-24 22:17
ma ci sei o ci fai? ma sei di cassano? inizia a mettere il nome nei commenti e vediamo se continuerai (tu e tutti gli altri...) a scrivere queste cose cose demenziali...
 
 
#5 cazzaniga 2011-11-24 17:02
ma ke centra il povero Giano con Cassano...............lasciatelo in pace x favore!!!!!...........dimenticavo e poi la manutenzione ki la paghera'?.................poveri noi
 
 
#4 obiettivo 2011-11-24 15:46
egli altri????????????
 
 
#3 ? 2011-11-24 15:17
se non sbaglio la ICS è cassanese. al massimo avrà la sede legale a Bitonto.
 
 
#2 hanna montana 2011-11-24 14:15
complimenti pasquale!!!!!!!un imbocca al lupo per questo progetto.buon lavoro!!!!!!!!
 
 
#1 lupen 2011-11-24 07:29
Forza pasquale questo è il momento giusto!Buona fortuna e buon lavoro!!!!!
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI