Sabato 17 Novembre 2018
   
Text Size

NID AL SINDACO SULLA MANUTENZIONE DEGLI ALBERI

logo nuova idea domani

Una interpellanza urgente è stata presentata quest'oggi dal consigliere Michele Castellaneta (Nuova Ideadomani) al sindaco Di Medio e all'assessore al patrimonio, Franco Antelmi a proposito della scarsa manutenzione del patrimonio arboreo comunale.

Una "colpevole" mancanza di attenzione che avrebbe provocato, a detta di Castellaneta, la morte e il taglio di diversi alberi in  alcune zone del paese (via Convento, via Sannicandro, via F.lli Rosselli, piazza Adua) senza peraltro che vi sia stata la piantumazione di altri alberi nè si sia provveduto a sostituire gli arbusti rinsecchiti con altri in vita.

Il consigliere di Nid ha chiesto al sindaco una risposta scritta in merito.

 

 

Commenti  

 
#4 viva la puglia 2011-11-15 13:47
ecco la solita sterile propaganda elettorale .... ma fate qualcosa di serio. Ci siamo stancati anche di NUOVAIDEADOMANI
 
 
#3 Pausa 2011-11-15 12:05
E bravo a Castellaneta.
Buongioooornooo, dopo che sono seccati gli alberi ti ricordi???
 
 
#2 bah 2011-11-15 10:11
Siepi ed alberi se non si sanno gestire è meglio eliminarli !!!!!!!!(VEDI VILLA DEI CADUTI)
A Bari il Sindaco viste le notevoli spese di gestione del Verde pubblico stà affidando lo stesso a delle Associazioni disponibili alla loro manutenzione.
Perchè non prenderlo come esempio?
 
 
#1 FALSA POLITICA 2011-11-15 07:59
Udite udite, Michele Castellaneta che fa una interpellanza al sindaco. Allora e'proprio vero che sta avvenendo una rivoluzione, una sorta di stravolgimento del corso della storia. E pensare che questo individuo e' stato, alle scorse amministrative, piu' suffragato di altri ai quali noi cittadini cassanesi dovremmo baciare i piedi. Ma come possiamo pretendere una sana gestione della cosa pubblica quando affidiamo le sorti del paese a personaggi, sia della maggioranza e sia dell'opposizione, dello spessore morale,culturale e politico ***moderato***?
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI