DUE TUNISINI FESTEGGIANO LA CITTADINANZA ITALIANA

municipio

 

Possono festeggiare la cittadinanza italiana due ragazzi di origine tunisina.

A loro è andato il riconoscimento di legge da parte del sindaco Maria Pia Di Medio. Il primo cittadino ha firmato le attestazioni di acquisizione della cittadinanza italiana, in seguito agli accertamenti positivi della sussistenza dei requisiti previsti dalla legge 91 del 1992.

I due ragazzi sono nati ad Acquaviva delle Fonti ma residenti dalla nascita nel Comune di Cassano. Dopo il compimento del 18esimo compleanno hanno dichiarato di voler acquistare la cittadinanza italiana, dimostrando di essere nati sul territorio italiano e di aver avuto la residenza legale nel Paese senza interruzioni fino al raggiungimento della maggiore età.