Mercoledì 14 Novembre 2018
   
Text Size

NASCE IL FOGLIO DI "LIBERA CASSANO"

Libera Cassano - logo

 

 

Si può fare!” è il nuovo periodico mensile a cura della neonata associazione cassanese “Libera – associazioni, nomi e numeri contro le mafie” dedicata alla memoria di Gaetano Marchitelli.

Il giornalino, in 4 semplici pagine, si propone di informare i cittadini ed educare alla legalità attraverso articoli d’informazione e una storia a fumetti dedicata ai più piccoli intitolata Peppino alla ricerca della legalità.

La pubblicazione è rivolta soprattutto alle nuove generazioni affinché, sin dalla tenera età, si possa insegnare a rispettare valori come l’onestà e la giustizia ed evitare che si percorrano strade sbagliate. Da qui l’idea di collaborare con tutte le scuole di Cassano, dalle scuole elementari al liceo, attraverso una distribuzione gratuita del giornalino e attraverso la partecipazione di un gruppo di studenti del Liceo Scientifico che collaborano con l’associazione Libera.

Il titolo del periodico è un chiaro segno della nostra determinazione nella lotta alle mafie, Si può fare! è un urlo di speranza, di rabbia e di fiducia che proviene da chi è stanco di vedere il proprio territorio deturpato dalla malavita organizzata.

Il giornalino ogni mese tratterà di un tema diverso sul quale saranno redatti gli articoli e disegnata la storia a fumetti, in più ci sarà la rubrica La redazione consiglia…con suggerimenti su film, libri e quant’altro possa educare alla legalità in modo leggero e piacevole: un modo alternativo, per insegnanti ed educatori, di istruire i più piccoli all’educazione civica.
E’ inoltre attiva la Post@ della legalità all’indirizzo Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. "> Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. dove poter esporre domande, dubbi o suggerimenti per migliorare il nostro giornalino.

Si può fare! verrà distribuito non solo in tutti gli edifici scolastici cassanesi, ma anche in alcune attività commerciali del nostro paese in cui ogni cittadino può ritirare una copia gratuita.
Oltre al formato cartaceo è anche disponibile una forma digitale del giornalino consultabile con un semplice click all’indirizzo http://www.youblisher.com/p/197686-SI-PUO-FARE-n-1-Novembre-2011 .

Sperando che la nostra idea possa davvero cambiare qualcosa e possa essere spunto per riflessioni, vi auguriamo una buona lettura.

Con questo giornalino di certo non potremo sconfiggere la mafia, ma almeno ci proviamo. Per noi Si può fare! 

Commenti  

 
#4 Frank 2011-11-06 20:55
Bravissimi i ragazzi di Libera Cassano!!!
Andate avanti così!
 
 
#3 Libera Cassano 2011-11-06 20:11
Gentile sig. Luigi, vogliamo ringraziarLa per quanto scritto nel Suo commento, per i complimenti fatti e per le critiche rivolteci.
Ci preme però dirLe che l'intento del nostro giornale è essenzialmente quello di educare i più piccoli e, perché no, i più grandi alla legalità, valore tanto importante quanto, purtroppo, utopistico.
E' per questo motivo che il nostro giornale è nato.

Augurandoci di averLa ancora come nostro lettore e di non deludere le Sue aspettative, La ringraziamo per l'interesse rivoltoci.

La redazione del giornale "Si può fare!"
 
 
#2 Libera italia 2011-11-06 12:02
"Un articolo sulla mafia a Cassano, sulla criminalità, sui processi in corso"...con rispetto, dovrebbe rivolgersi a quotidiani come La Gazzetta del Mezzogiorno etc. piuttosto Libera si occupa di educazione alla legalità e cittadinanza partecipata, nulla a che fare con quanto da lei citato. Complimenti ai ragazzi, è la strada giusta!
 
 
#1 Luigi 2011-11-05 11:49
Faccio i complimenti ai ragazzi e alla loro associazione anche se mi sarei aspettato qualcosa in più. Un articolo sulla mafia a Cassano, sulla criminalità, sui processi in corso.
Cmq. forse è solo il primo numero. Vedremo i prossimi.
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI