Lunedì 19 Novembre 2018
   
Text Size

IL PRIMO PALIO....NON L'HA VINTO NESSUNO!

logo_germogli_di_stelle

 



 

Non è stato assegnato il Primo Palio dell'Alta Murgia nel corso della manifestazione  "La Notte del Grillaio".

Alle 4.00 di mattina ed a oltre due ore dal termine delle prove, i giudici hanno deciso di non assegnare a nessuna squadra il trofeo nè il viaggio messo in palio.

Nel momento in cui scriviamo, le numerose contestazioni da parte di quasi tutte le squadre partecipanti alle sette gare, il continuo rimaneggiamento del Regolamento dei giochi, l'abbandono di tre compagini (Bitonto, Andria e Corato) nonchè tutta una serie di imprevisti e di disagi organizzativi hanno spinto gli organizzatori, l'Associazione "Germogli di stelle", a rimandare la decisione finale della vittoria.

Grande la delusione delle squadre partecipanti: il capitano delle squadra di Altamura, ad esempio, ha apertamente denunciato il fatto che poichè il loro Comune non aveva dato l'adesione alla manifestazione, si era sentito dire dall'organizzazione che sarebbero stati penalizzati nei punteggi. Ma questo non era stato detto in precedenza: solo a fine gara.

Secondo altri, invece, la squadra di Ruvo era sicura di vincere tanto da cominciare a pensare come organizzare l'edizione 2012.

I più delusi, quelli di Grumo Appula che con i loro 85 punti guidavano la classifica provvisoria e speravano nella vittoria finale: alla decisione degli arbitri, è rimasta loro la consolazione di una foto dinanzi al cartellone che assegnava i punteggi.

Alla fine, le luci che per tutta la sera avevano illuminato la scultura che doveva rappresentare il Palio dell'Alta Murgia, l'identità dei "parchigiani", l'orgoglio di appartenere ad una terra unica e speciale, si sono spente mestamente.

La bella piazza piena di gente, i vicoli del centro storico invasi di musica e profumi hanno lasciato lo spazio a tanta amarezza e delusione.

Sarà per una prossima volta.

 

 

Commenti  

 
#41 iu 2011-09-15 08:38
questa manifestazione per vera regola non la si doveva fare, perchè quando un associazione nasceneanche da 3 mesi non puo avere fondi statali...invece noquesta associazione "germogli di stelle" puo fare manifestazioni perchè la ***MODERATO***
 
 
#40 Nik Nak 2011-09-13 10:18
Concordo pienamente con Annamaria Centrulli
 
 
#39 Annamaria Centrulli 2011-09-12 20:19
A germogli di stelle:tutti quanti abbiamo capito che lavorare senza regole è per voi normale e che il regolamento che voi stessi avete elaborato, e non rispettato, è un semplice optional, è un riempitivo, allora mi chiedo che senso ha fare un regolamento.Partire dall'idea di rendere un regolamento elastico ed interpretarlo secondo le esigenze che di volta in volta si presentano, significa partire male,creare confusione contestazioni,insospettire il pubblico di voler fare magagne ed essere sleali e scorretti.La risposta che mi avete dato è molto grave e pesante per essere "gli organizzatori della manifestazione".Sono comprensibili, allora, le contestazioni a caldo e lo saranno ancor più, dopo questa risposta,quelle fatte a freddo.Fare errori,sottovalutare qualcosa,non saper prevedere imprevisti è comprensibile e giustificabile quando si è alla prima esperienza di organizzazione ,non altrettanto giustificabile e comprensibile è bistrattare le regole.Per concludere la risposta a voi germogli di stelle, state tranquilli non faccio sangue amaro; io fino ad ora ho realizzato diverse cose credo bene e con buoni risultati, voi più giovani di me dovete fare ancora tanta strada per affermarvi. Al donatore rispondo che una delibera comunale del 2003 ancora in vigore,permette alle associazioni di volontariato no-profit di fare affissione gratuita se fatta dalla stessa. L'affissione vicino negozi e case è autorizzata dai proprietari.Se qualche locandina sfugge da questi casi,non vuole essere giustificazione, non lede nessuno e riguarda pur sempre un fatto umanitario.
 
 
#38 Nik Nak 2011-09-12 18:12
Quando una cosa comincia male......di solito finisce male!!!
 
 
#37 GIGGETTO 2011-09-12 15:45
Non sono d'accordo sulle dimissioni: ho criticato l'assessore su certe cose, ma credo che non debba dimettersi. Eppoi, ripeto: la festa è andata benissimo per essere alla prima edizione, e Cassano era davvero magica in quella notte. Invece di criticare sarebbe meglio farsi avanti e dichiararsi pronti a dare una mano l'anno prossimo: perché la festa appartenga a tutta Cassano. Ora basta veleni.
 
 
#36 Iutp 2011-09-12 15:37
Ma quale professionalità e competenza si invoca quando si organizza una gara col palo della cuccagna? Ci sono esperti del settore forse? Avete perso il senso della critica
 
 
#35 leon 2011-09-12 15:05
per ROCCHINO: chi ha organizzato non è da ritenere minimamente un incompetente...è stata la prima edizione, insomma...un pò di moderazione nell'utilizzo della parola...sparare a zero non aiuta e non lo si fa criticando così...state abbattendo l'assessore sapendo decisamente ben poco...che Rocchino si metta in gioco, come tutti gli altri...che si esponga ed organizzi direttamente qualcosa se si ritiene all'altezza...i ragazzi che hanno organizzato sono solo da stimare e ringraziare per quello che ci hanno regalato sabato sera....
 
 
#34 ROCCHINO 2011-09-12 13:42
QUESTE COSE ACCADONO QUANDO CI SI AFFIDA A GENTE NON PROFESSIONALE, CHE PER MESTIERE FA ALTRO O PROPRIO NIENTE, QUANDO SI IMPROVVISA E SI FANNO LE COSE DI FRETTA E FURIA AFFIDANDOSI AGLI AMICI DEGLI AMICI. RISULTATO? FIGURACCIA!IL PRIMO PALIO DEL PARCO NON ASSEGNATO, BOTTE E CONTESTAZIONI. PESSIMA IMMAGINE E PESSIMA PUBBLICITA', PER CASSANO, PER IL PARCO E PER GLI ORGANIZZATORI. PROPONGO LE DIMISSIONI DELL'ASSESSORE RESPONSABILE DELL'ORGANIZZAZIONE
 
 
#33 mah2 2011-09-12 08:20
Germogli vari...e dai, fate un pò di autocritica!
Credo che questo forum possa apprezzare un bel "Scusate, ci abbiamo provato...non è andata benissimo, ma miglioreremo!"
 
 
#32 palla murgiana 2011-09-11 22:02
...per me ha vinto PASQUALONE MITICOOOOO!!! :lol: leader indiscusso della serata...lo metterei sul comodino un personaggio del genere...(devo prima rinforzare il comodino però :-? )
 
 
#31 leon 2011-09-11 17:55
la serata è stata molto bella...non credo che aggredire l'assessore Sapienza sia la soluzione migliore...chi ha organizzato il palio e la notte del grillaio ha messo impegno, fatica e cuore e dubito che l'assessore Sapienza non abbia creduto in loro...hanno creduto in quello che hanno fatto e personalmente spero vada avanti...non è corretto criticare tutto e tutti...anche se i giochi non erano perfetti a livello regolamentare hanno avuto un grande impatto e le squadre, da quello che ho potuto notare, si sono molto divertite...sono ragazzi che meritano tutta la mia stima...continuate così !!!!
 
 
#30 GIGGETTO 2011-09-11 17:42
vabbè, ho sbagliato a scrivere un termine effettivamente poco gentile e mi avete moderato. Però volevo dire che è scoraggiante lavorare (come abbiamo fatto in tanti) per poi vedere una persona che arriva e si attribuisce ogni merito. E quindi volevo esternare questa irritazione (in realtà non solo per la Sapienza, ma pure per qualche altro personaggio) per chi si appropria del lavoro altrui e dei giovani soprattutto.
Buona serata, e mi scuso con tutti.
 
 
#29 il grillaro matto 2011-09-11 17:23
ma ragazzi ma oltre ad aver capito poco del chi del cosa e del come.. mi chiedo ma poi sto benedetto uccello è volato o no?? cmq l'ho sentita chiamare in tutti i modi notte del parco notte della murgia notte del grillo notte bianca notte fonda!!! maaaaah
però almeno è arrivata un pò di gente va
 
 
#28 il condor 2011-09-11 17:21
La serata è stata bella almeno si è fatto qualcosa per questo paese. L'oragnizzazione non è stata delle migliori. In quanto i giochi i quali avrebbero dovuto assegnare il prossimo palio erano scandalosi perchè non vi erano regole erano improvvisati al momento. Sono stati veramente disastrosi.
Poi la squadra del Cassano che si presentava ai giochi ma sermbravano atleti quelli li? Fisicamente non mi sembravano proprio degli atleti rispetto a chi rappresentava gli altri paesi perciò le prossime volte cercate di fare una squadra competitiva vista l'importanza del palio.
 
 
#27 Germogli di Stelle 2011-09-11 17:16
A saputoni, sapientoni e criticoni a tempo indeterminato........ occorre mettere a conoscenza le esigenze tecniche dello spettacolo della Rimbamband:
1. Luogo raccolto e non dispersivo
2. Posti a sedere
3. Buio totale al momento dell'inizio dello spettacolo

Voi l'avreste fatto lo spettacolo in piazza Moro? La Rimbamband per prima l'ha rifiutato dopo un sopralluogo.
A voi la soluzione.
 
 
#26 allucinata 2011-09-11 16:41
aveta avuto la "fortuna" che la Provincia vi ha pagato lo spettacolo della RIMBAMBAND.... e voi non li fate esibire in piazza????????????? per fortuna che l'artista del gruppo ha criticato fortemente l'Amministrazione consigliando dia FAR ORGANIZZARE A CHI LO SA FARE..............incompetenti!!!!!!!!!!!!!!!!! :-*
 
 
#25 GIGGETTO 2011-09-11 15:57
Per me ha ragione Leon: la serata è stata bella, piacevole, nuova. E questo grazie ai ragazzi che hanno ideato la cosa e si sono impegnati a realizzarla. La cara Assessora Sapienza francamente mi sta deludendo: arriva all'ultimo minuto e si appiccica al petto la coccarda di organizzatrice di tutto. E tutti sappiamo bene che non è così. Il buon Cecchi Paone avrà scritto pure un libro interessante ma non si metta a dire lui chi è che lavora davvero a Cassano e per Cassano perché noi cassanesi abbiamo occhi e cervello. Francamente è stato un po deludente vedere un giornalista di taglio nazionale che lecchinava la Sapienza!!! Comunque la festa è stata bella e spero che l'anno prossimo la rifacciano a Cassano o in un altro comune del Parco. E poi a Cassano vorrei organizzare io con i miei amici una iniziativa bella e originale: cara Sapienza, se provi a inserirti all'ultimo minuto come hai fatto stavolta, ti ***MODERATO*** cm per cm in tutta Cassano fino all'ultimo giorno di campagna elettorale e giuro giuro giuro che ... mi incazzo. Stai lontana per favore e impara a lavorare e a godere solo del tuo lavoro.
Di nuovo: bravi i ragazzi e le ragazze che hanno lavorato, ci avete regalato una serata indimenticabile. Qualche errore di organizzazione, ma nessuno avrebbe fatto di meglio e abbiamo apprezzato il vostro coraggio nel mettervi in gioco.
 
 
#24 pro Germogli 2011-09-11 14:32
all'inizio ero scettica ma devo complimentarmi con il gruppo organizzativo!
siete stati bravi, avete fatto tanto, vi ho visti sudare e sbattervi avanti e indietro;
ho avuto un'esperienza organizzativa simile a questa ma molto più piccola e dico che chi non ha mai provato non ha idea di cosa voglia dire riuscire ad incastrare tutti i tasselli perchè l'evento funzioni, specie se si ha come spettatore un popolo che ti guarda affacciato al proprio balcone che non aspetta altro che tu cada e se non cadi...viene a farti lo sgambetto!
 
 
#23 pro cassano 2011-09-11 13:31
cmq assessore Sapienza prima di lei ad avere queste idee,è stato un assessore che l'ha preceduta molti anni fa ,istituendo il palio dei quartieri di cassano,cosa molto carina e fatta bene,Montedoro ricordalo a tuo figlio Alberto questo evento,da riprenderlo,da rifarlo,la vera cultura di Cassano,bravo Francesco ex ass.,fallo presente all'assessore attuale che sa solo comandare gli altri a vacand
 
 
#22 Germoglio 2011-09-11 13:18
Dicono non ci vuole niente a portarle 10000 persone a Cassano. Allora vediamo cosa siete capaci di fare perché Cassano non avrà né Notte del Grillaio nè Bianca. Buonanotte rosikoni
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI