Sabato 17 Novembre 2018
   
Text Size

PASSEGGIANDO PER MERCADANTE IN MEMORIA DI SARA DIOMEDE

PERCORSO1

Intendo dedicare a mia figlia Sara, dei percorsi naturalistici attraverso la nostra bellissima Foresta di Mercadante, allo scopo di divulgarli presso i tantissimi appassionati di trekking e mountain bike che desiderano frequentare questo stupendo patrimonio naturalistico nel territorio di Cassano delle Murge.

Abbiamo spesso condiviso con Sara il piacere delle escursioni alla scoperta dei sentieri che disegnano una ragnatela di percorsi nel bosco e consentono di coglierne lo splendore della natura ed il senso profondo di “Wilderness” che essa suscita in chi le si avvicina con amore e rispetto.

Con Sara abbiamo vissuto tantissime esperienze, nell’approccio a questo nostro patrimonio naturalistico, in tutte le stagioni, sempre alla ricerca e osservazione degli elementi di flora e fauna riccamente presenti sul territorio. Quei momenti sereni con lei, ci consentono di continuare a percepirne la presenza intorno a noi, quando torniamo a ripercorrere quei sentieri.

Ho quindi scelto due primi percorsi di circa 11 km. ciascuno che attraversano (e ben rappresentano) buona parte del territorio della Foresta, con punto di partenza (ed arrivo) presso la prima area attrezzata per Pic-nic e parcheggio posta sulla strada “Santermana”, che taglia il bosco dal Villaggio Quadrifoglio (Str.Pr. 18 per Altamura) alla Sala Ricevimenti “Villa Fano del Poggio”.

Il primo percorso (Sara 1) segue la zona Nord – Ovest, lungo la strada Grottillo, Cda Chinunno, Colonna con le TLC di Stato, Mass. S.Antonio, Cisterna Grottillo, strada Grottillo ed arrivo in area parcheggio.

Il secondo (Sara 2) segue il territorio a Sud - Sud Est, transitando su strada e Cisterna Grottillo, Vivaio Fungipendola, Percorso Ginnico, Villa Fano del Poggio, Mass. Iazzo Nuovo, Mass. Fra Diavolo, Percorso Natura, Acquedotto per Murgia Sgolgore, Mass. Mercadante ed arrivo in area parcheggio.

Ho approntato una mappa per visualizzare i due percorsi, con annesse descrizione di dettaglio per gli itinerari da seguire, che provvederò ad inviare gratuitamente alle associazioni di trekking ed escursionismo della provincia.

Naturalmente sono anche pronto e disponibile a far da guida sui percorsi a chi condivide il piacere delle escursioni che dimostra, fruendo di questo splendido paesaggio nel rispetto dell’ambiente, di avere a cuore la tutela e la salvaguardia del nostro prezioso territorio, mantenendolo intatto per le future generazioni.

Nicola Diomede

Commenti  

 
#12 lino 2012-09-28 11:18
Salve non conosco la storia di questa ragazza, ma mi dispiace molto, penso sia bello averle dedicato questi percorsi, per chi ama la natura non ci potrebbe essere niente di più bello credo...mi piacerebbe percorrere questi percorsi come posso ricevere la mappa, vi lascio il mio indirizzo di posta grazie Lino
 
 
#11 nuovo cassanese 2011-07-22 20:47
Bravo Nicola!
 
 
#10 per manteggazziani 2011-07-22 18:20
non ho confuso i commenti con una chat.
Ma dare modo alla gente non del posto di capire non è vietato.
MI dispiace davvero tanto per la tragica scomparsa della ragazza e chiedo venia alla famiglia.
 
 
#9 N.Diomede 2011-07-21 21:35
Desidero ringraziare la redazione per aver pubblicato l'articolo ed il Sig. Campanale per il Suo intervento. Sono disponibile per chiunque desideri i dettagli sui percorsi, previo contatti sulla mia mail: .
 
 
#8 E.Mantegazziani: 2011-07-21 17:57
@curioso
guarda che questa non è una chat.
Comunque Sara Diomede era una ragazza abitante a Cassano, tragicamente scomparsa in un incidente stradale sulla Santeramo-Cassano.
 
 
#7 curioso 2011-07-21 13:08
grazie per aver risposto alla mia domanda. Rimarrò nel dubbio. A Cassano si usa emarginare la gente che non sa? Buono a sapersi.
grazie ancora
 
 
#6 L. 2011-07-20 20:23
@La redazione: non si capisce niente!!! bisogna mettere un link che faccia vedere un'altra immagine più estesa!!
 
 
#5 mountainbiker 2011-07-20 18:02
grazie per nn aver pubblicato il mio commento...
 
 
#4 ENOLA GAY 2011-07-20 15:49
Perchè non dedicare a Sara un nuovo percorso?
 
 
#3 curioso 2011-07-20 11:04
scusate, abito a cassano da qualche mese e leggendo l'articolo mi sono domandato chi fosse la "sara diomede".
chiedo ancora venia per la mia domanda.
grazie
 
 
#2 mountainbiker 2011-07-20 09:41
Bellissima iniziativa!sara è una ragazza che ho conosciuto poco ma che frequentava la mia stessa palestra e chiunque ha un bellissimo ricordo di lei!i due percorsi sono interessanti e mi piacerebbe saperne di più...chiedo quindi al padre ed alla redazione se è possibile avere una mappa più dettagliata...lietissimo di percorrerli in suo nome ed in suo ricordo.Grazie.
 
 
#1 Vito Campanale 2011-07-20 07:31
Ho sempre visto di buon occhio qualsiasi iniziativa tendesse a valorizzare la nostra foresta, vero e proprio tesoro inutilizzato, purchè pensata nel dovuto rispetto per il luogo.
Il fatto che la sua sia stata concepita in memoria di una persona che non c'è più, la rende ancora più meritoria di successo e di attenzione da parte dell'Amministrazione.
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI