Giovedì 15 Novembre 2018
   
Text Size

Warning: getimagesize(images/stories/archiviofoto/ciccio_antelmi.jpg) [function.getimagesize]: failed to open stream: No such file or directory in /home/cassanoweb/public_html/plugins/content/contentoptimizer.php on line 189

Warning: filesize() [function.filesize]: stat failed for images/stories/archiviofoto/ciccio_antelmi.jpg in /home/cassanoweb/public_html/plugins/content/contentoptimizer.php on line 196

MAXI BOLLETTA D’ACQUA: SCOPERTO UN ALTRO BUCO

ciccio_antelmi

Una transazione con l’AQP dovrebbe risolvere la situazione creatasi fra l’Acquedotto Pugliese e il Comune di Cassano sulla maxi-bolletta da 25mila euro mai pagata (dal 2001) per i consumi idrici presso Piazza Garibaldi.

La proposta è dell’assessore al Bilancio, Franco Antelmi che nei giorni scorsi ha avuto contatti con alcuni dirigenti dell’Acquedotto per concordare u piano di rientro. Su cui, però, grava un altro grosso macigno, scoperto qualche giorno fa: un altro conto salatissimo e anche questo mai pagato, risalente al 2005 e di circa 40 mila euro.

Si tratta di lavori eseguiti dall’Acquedotto per il Comune di Cassano (allacci, ripristini, riparazioni, ecc.) e mai saldati all’AQP. Una somma che si sarebbe accumulata in questi sei anni producendo interessi debitori per diverse migliaia di euro.

Pare, tra l’altro, che di questa somma non vi sia neppure l’impegno di spesa e dunque la difficoltà – al momento non confermata dall’Assessore al Bilancio – sia quella di reperire questa massa di denaro. Abbiamo chiesto ad Antelmi il motivo di questo “ritardo” nel far venire alla luce questo debito: non essendoci copertura di spesa, questo debito non lo si conosceva, spiega Antelmi, anche perché il dirigente dell’Ufficio Ragioneria è cambiato (la dott.sa Liguigli ha sostituito l’anno scorso il dott. Bruno); quando poi “l’AQP ha inviato il conto finale, abbiamo chiesto spiegazioni, delucidazioni…ma intanto l’utenza è stata tagliata.”

Dall’AQP, comunque, sono stati chiari: senza il saldo completo del debito, niente acqua in Villa. Mentre l’estate si avvicina…

Commenti  

 
#10 cazzaniga 2011-06-16 18:01
potrei inserire la mia?.......................e' solo di 27 euro.............daiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii
 
 
#9 antony50 2011-06-15 23:20
come dice l'ex assessore al bilancio santorsola il passato si chiama passato perchè e già passato, quindi le bollette le paghiamo noi cittadini, bravo santorsola sei unico ecc.ecc.
 
 
#8 Cassanese doPP 2011-06-15 19:28
sentite ragazzi ma cosa centra l'attuale amministrazione non riuscite a capire che le bollette sono vecchie di 6/7 anni?? quindi che andate cercando?? se la vecchia amministrazione dimenticava di pagare le bollette!!! l'attuale non potrà far altro che pagarle dicendo chiaramente che non centrano con il loro mandato ma che purtroppo/perforza deve gravare sul bilancio perciò è chiaro che ci sono sempre meno fondi se già 70 mila euro gli spendono x pagare bollette di 7 anni fa che dovevano già essere pagate..
 
 
#7 Ornella 2011-06-14 22:00
Quando un governo é in difficoltà ecco che ti tira fuori un attacco a chi c'era prima. Scommettiamo che Il tremontello nostrano ci sta per aumentare le tasse non sapendo più cosa tagliare eccetto il suo stipendio? perché dire adesso delle bollette impagate visto che questo si sa già da un anno e mezzo?!?
 
 
#6 GIGGETTO 2011-06-14 17:04
Santorsola, tu che eri l'assessore al bilancio ... nulla da dichiarare? Si fa così, che si nascondono le bollette da pagare?

Quest'estate ti farei fare il cameriere che gira con bicchieri di carta e bottiglia e versa l'acqua a tutti in villa e in piazza moro!! Aggratis!! Così poi ti ricordi di pagare le bollette!
 
 
#5 domanda 2011-06-14 16:55
ma come mai ci si accorge solo ora di questi "buchi"?
Il nostro comune fa acqua da tutte le parti!
 
 
#4 cittadino 2 2011-06-14 10:36
Accertare le responsabilità e farle pagare ai responsabili...
 
 
#3 Uhm 2011-06-14 09:04
Ma non ho capito all'AQP chi ha dato l'autorizzazione a fare i lavori senza un'autorizzazione, una delibera, un impegno di spesa?
 
 
#2 ? 2011-06-14 08:52
Non ho parole.
 
 
#1 cheppeccato 2011-06-14 08:32
cheppeccato!!!! la nostra bella e utile fontanella, l'estate come faremo senza l'acqua fresca?????
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI