Venerdì 16 Novembre 2018
   
Text Size

GLOBALISMO AFFETTIVO ALLA SCUOLA DELL’INFANZIA

scuola_materna_statale_picnik

Anche quest'anno nella Scuola della Infanzia alcune insegnanti hanno aderito alla sperimentazione del "Globalismo Affettivo nella disabilità". Le docenti partecipanti all'evento formativo sono state Maddalena Casamassima, titolare di sezione (bambini anni 4) e Marilena Centonze, insegnante di sostegno.

Hanno partecipato al programma di formazione nel marzo 2011 con il metodo del prof. De Lillo e iniziato ad operare con i bambini subito dopo, portandolo a termine a fine maggio.

Nei giorni scorsi - dopo il recital finale " Fiabe multicolori" delle sessioni C F G L -  la sezione G partecipante appunto al progetto del Globalismo, ha proseguito nell’esibizione, dando dimostrazione di quanto fatto ed ottenuto nel corso di quest’anno scolastico. Ne sono testimonianza, tra l’altro, i lavori svolti nella sezione e che ha visto al termine del progetto la realizzazione di cartelloni, fascicoli individuali, ricchi di disegni e racconti.

Il metodo è piaciuto anche ai genitori che hanno visto da subito nei loro figli lo sviluppo di nuove conoscenze e competenze.

Ci si auspica che  anche grazie alla disponibilità dalla Dirigente Scolastica del Circolo “A. Perotti”, prof.sa Ciorcieri, possa avviarsi anche nel prossimo anno scolastico una esperienza analoga.

Commenti  

 
#2 Nicola PEPPINO 2011-06-02 19:38
sì, i risultati sono splendidi! gabriele ha scritto da solo le cartoline della sua vacanze al mare.
 
 
#1 Francesca Smaldino 2011-06-02 10:18
I miei complimenti al prof. De Lillo e alle insegnanti Maddalena Casamassima e Marilena Centonze: mia figlia ha partecipato al progetto con molto entusiasmo e con risultati notevoli, come del resto tutta la classe. Spero che l'anno prossimo si possa continuare questa esperienza molto valida .
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI