Mercoledì 14 Novembre 2018
   
Text Size

IMPRESA GRUMESE COSTRUIRA’ I NUOVI LOCULI

cimitero

Sarà una impresa di Grumo Appula, la “Catucci Costruzioni”, a realizzare i 64 nuovi loculi del Cimitero.

Il progetto è del marzo 2009, affidato dall’amministrazione Gentile all’architetto cassanese Irene Caponio, approvato in via definitiva nel novembre 2010 dall’Amministrazione Di Medio.

Curioso l’andamento della gara di affidamento dei lavori da parte del Comune di Cassano,  attraverso una procedura ristretta:  l’invito a presentare le offerte è stato rivolto a quindici imprese:  14 cassanesi e 1 grumese che dovevano proporre il miglior ribasso sull’importo dei lavori a base d’asta fissata a poco più di 64mila euro.

Delle quindici imprese invitate, solo 5 hanno poi effettivamente risposto: 4 cassanesi e 1 grumese. Che alla fine si è aggiudicata l’appalto con un ribasso molto significativo: il 23,33%.

La “Catucci Costruzioni”, dunque, costruirà i 64 loculi dietro un compenso di 35mila e 500 euro. Sbaragliata, insomma, la concorrenza locale a cui il Comune ha restituito i soldi versati a titolo di cauzione.

Commenti  

 
#6 Giovanni Brunelli. 2011-05-27 08:18
L'impresa, come da atti pubblicati all'Albo Pretorio del Comune, ha la sede legale a Grumo.
 
 
#5 volavola 2011-05-26 23:00
A parte che ai morti non frega niente dei materiali usati, non vi viene in mente che la ditta grumese abbia "forse" chiesto il giusto prezzo o che l'amministrazione comunale non poteva tenere scontenti 14 paesani.
 
 
#4 linus 2011-05-26 22:16
Chi sostiene che la gara è stata vinta da un'impresa di Grumo Appula non sa quello che dice, il titolare dell'impresa è una persona di Cassano.
Ha già costruito degli appartamenti a vendere con operai anche di Cassano.
Non commentate senza sapere ma informatevi prima di fare le vostre considerazioni!
 
 
#3 furia73 2011-05-23 15:38
e pensare che la gara l'aveva vinta una ditta di cassano ma e stata eliminata perchè non avevano messo una copia della tessera d'identita e li anno scartati.... (non c'è trucco e non c'è inganno)ahahahahah ma perpiacere....e ai comizi dicevano daremo lavoro solo ai cassanesi....un'altra amministrazione bugiarda......
 
 
#2 minoma 2011-05-23 11:46
la differenza di prezzo compenserà il materiale, ....nessuno nel commercio ti regala niente.
 
 
#1 aiuto! 2011-05-23 10:09
sento odor di bruciato...ma non si dovrebbero eliminare le offerte troppo alte e quelle troppo basse?
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI