Martedì 23 Luglio 2019
   
Text Size

Warning: getimagesize(images/stories/archiviofoto/anziani.jpg) [function.getimagesize]: failed to open stream: No such file or directory in /home/cassanoweb/public_html/plugins/content/contentoptimizer.php on line 189

Warning: filesize() [function.filesize]: stat failed for images/stories/archiviofoto/anziani.jpg in /home/cassanoweb/public_html/plugins/content/contentoptimizer.php on line 196

OPEN DAY VILLA DEI PINI: TAVOLA ROTONDA SULLA CONDIZIONE DELL'ANZIANO

anziani.jpg  Nel pomeriggio di sabato 18 Maggio  nella Casa di riposo – Casa protetta “Villa dei Pini” si è svolto un incontro – dibattito che ha avuto lo scopo principale di incontrare le famiglie di tutti gli anziani ospitati nella struttura. E’ stata una bella occasione per poter maggiormente coinvolgere i familiari nella vita quotidiana nella nostra residenza  e per  poter illustrare tutte  le attività che mensilmente si programmano, per migliorare la qualità della vita degli ospiti e per prevenire il decadimento cognitivo che spesso si presenta nelle demenze senili.Sono intervenuti la dott.ssa Tisci, che è la geriatra della struttura e ha parlato del cambiamento della terza età, dell’allungamento della vita e di quello che si può fare, anche in una casa di riposo, per arricchire il quotidiano degli ospiti coinvolgendoli in laboratori e attività che li impegnino cognitivamente e creativamente come: il Bingo, il laboratorio di musicoterapia, il laboratorio di pittura e il laboratorio di racconti .Successivamente ha parlato la Dott.ssa Viapiano, psicologa e psicoterapeuta, che collabora nella struttura, la quale  ha sottolineato l’importanza di avere una comunicazione e una collaborazione costante ed efficace con i familiari degli ospiti per poter programmare meglio tutti gli interventi terapeutici a loro diretti  e per poter mettere in pratica adeguatamente, come tutte strutture socio – sanitarie-assistenziali, il Piano Assistenziale Individualizzato.Il dott. Pignatale, musicoterapeuta, ha chiuso la tavola rotonda descrivendo l’importanza della musica inserita in laboratori terapeutici che possono, come hanno dimostrato le ultime ricerche, arginare la demenza, il morbo di Alzheimer, e  influire positivamente sul tono dell’umore.

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI

LA VOCE DEL PAESE Un Network di Idee.

l ACQUAVIVA DELLE FONTI l CASAMASSIMA l CASSANO DELLE MURGE l GIOIA DEL COLLE l NOICATTARO l POLIGNANO A MARE l PUTIGNANO l SANTERAMO IN COLLE l TURI l

Porta la Voce nel tuo paese

Copyright 2008-2017 © LA VOCE DEL PAESE. È vietata la riproduzione anche parziale. Tutti i diritti sono riservati.