Giovedì 21 Novembre 2019
   
Text Size

Warning: getimagesize(images/stories/archiviofoto/pozzo_del_convento.jpg) [function.getimagesize]: failed to open stream: No such file or directory in /home/cassanoweb/public_html/plugins/content/contentoptimizer.php on line 189

Warning: filesize() [function.filesize]: stat failed for images/stories/archiviofoto/pozzo_del_convento.jpg in /home/cassanoweb/public_html/plugins/content/contentoptimizer.php on line 196

OGGI E’ LA FESTA DELLA “MADONN D’ BASC”

pozzo_del_convento.jpg

Si celebra oggi l’antichissima ma sempre emozionante festa della “Madonn d’ basc” ovvero il secondo miracoloso ritrovamento dell’immagine della Madonna degli Angeli nella Grotta del Santuario ad essa dedicato, il Convento così come lo conoscono tutti, da decenni custodito dai Padri Agostiniani. Ecco spiegato quel “d’ basc”, cioè “di basso”, con riferimento quindi alla Grotta che si trova appunto “giù, in basso”.  


Una Festa che si celebra sempre la terza domenica di maggio, oggi dunque. 

 

Il secondo ritrovamento dell’immagine, infatti, avvenne il 19 maggio del 1855 grazie a due frati che vivevano in Convento, Padre Domenico da Cassano e Fra' Michele da Bari, e che avevano letto di questa immagine custodita in una Grotta ma di cui si erano perse le tracce. Caparbiamente, dopo molte ricerche e un sogno rivelatore, fu finalmente riscoperta questa bella e grande Grotta dove ancora oggi si può ammirare il volto miracoloso della Madre di Cristo, attorniata dagli Angeli. 

Quest’anno la festa ha un sapore particolare poiché vi prenderà parte mons. Francesco Cacucci, Arcivescovo della Diocesi di Bari-Bitonto, da giovedì scorso in visita pastorale nella Parrocchia Santa Maria Assunta. Visita che si concluderà questa sera con la processione dell’immagine della Madonna. 

Il programma prevede la celebrazione dei Vespri in Parrocchia, alle 17.30 e a seguire l’Assemblea Comunitaria durante la quale sarà tracciato un primo bilancio della visita e le consegne che il Vescovo lascia a sacerdoti e comunità.

Subito dopo, dall’antica chiesetta di San Giuseppe, nel centro storico, sarà prelevato il quadro che raffigura l’immagine della Madonna rinvenuta sulla roccia calcarea e in processione il Vescovo, i sacerdoti, le confraternite e i fedeli si recheranno al Convento dove all’arrivo sarà celebrata la Messa.

Al termine, si terrà la premiazione del Concorso fotografico “Convento, Grotte e territorio di Cassano delle Murge” presso il Chiostro Superiore del Convento. Il Concorso, organizzato dalla Comunità Agostiniana con il supporto dell’Associazione Fotografica “Rocco Verroca”, la collaborazione del “Gruppo Amici della Foto” e il patrocinio del Comune di Cassano, è stato voluto per evidenziare gli eventi che si svolgono nel Convento come i momenti di preghiera, le processioni e in generale la vita dei frati agostiniani nonché delle grotte e del territorio cassanese. Saranno premiate le prime 3 fotografie e altre 2 saranno segnalate per un abbonamento gratuito alla rivista “FotoCult”.

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI

LA VOCE DEL PAESE Un Network di Idee.

l ACQUAVIVA DELLE FONTI l CASAMASSIMA l CASSANO DELLE MURGE l GIOIA DEL COLLE l NOICATTARO l POLIGNANO A MARE l PUTIGNANO l SANTERAMO IN COLLE l TURI l

Porta la Voce nel tuo paese

Copyright 2008-2017 © LA VOCE DEL PAESE. È vietata la riproduzione anche parziale. Tutti i diritti sono riservati.