Sabato 14 Dicembre 2019
   
Text Size

Warning: getimagesize(images/stories/auto_danneggiata_4.jpg) [function.getimagesize]: failed to open stream: No such file or directory in /home/cassanoweb/public_html/plugins/content/contentoptimizer.php on line 189

Warning: filesize() [function.filesize]: stat failed for images/stories/auto_danneggiata_4.jpg in /home/cassanoweb/public_html/plugins/content/contentoptimizer.php on line 196

GRAZIE

auto_danneggiata_4.jpg
A tutti i lettori di CassanoWeb, agli utenti del Network WEB, a chi ha solidarizzato attraverso il gruppo di Facebook.
La solidarietà nei confronti della redazione di CassanoWeb colpita nella persona del caporedattore Giovanni Brunelli da un incivile atto intimidatorio è stata totale ed unanime e di questo non possiamo che ringraziarvi. I messaggi di solidarietà sono giunti da ovunque, senza distinzione. Ne elenchiamo alcuni, tra i più significativi, senza dimenticare tutti coloro che anche a voce hanno voluto condannare il gesto immorale.
Innanzitutto i colleghi di CassanoLive che hanno scritto sul giornale telematico: “Il direttore, la redazione di Cassanolive.it, tutto lo staff del circuito Livenetwork.it esprimono piena solidarietà al giornalista Giovanni Brunelli della testata Cassanoweb, per il danneggiamento subito alla propria auto da ignoti. La vile azione è stata ritenuta una risposta intimidatoria e punitiva di una inchiesta giornalistica condotta dalla stessa vittima.”
Anche il Coordinamento cittadino di Sinistra e Libertà ci ha scritto che “vogliamo esprimere solidarietà al sig. Brunelli per l’intollerante evento che ha colpito lui e tutta la sua famiglia. Essendo noi movimento politico democratico invitaimo tutta la redazione e il sig. Brunelli a proseguire con coraggio iol vostro lavoro di informa zione a servizio dell’intera cittadinanza. Ci auguriamo che molto presto i malfattori, responsabili e artefici di questo atto vandalico vengano preso assicurati alla giustizia”.
Solidarietà, poi, anche dalla maggioranza politica che governa il Comune di Cassano: il capogruppo di “Continuare”, Teodoro Santorsola ha solidarizzato con questa testata giornalistica per “la vigliaccata” che ha colpito il caporedattore, auspicando che l’episodio rimanga circoscritto e che venga al più presto individuato il colpevole, sperando che “la questione non diventi oggetto di esasperata contesa”. Alle parole di Santorsola si è unita la Presidente del Consiglio, Maria Quatraro che ha dichiarato di non conoscere nulla della vicenda ma di esprimere comunque il suo disappunto.

Diverse testate giornalistiche, da “La Piazza” di Sammichele di Bari a “Il Resto” di Matera, da “La Nuova Murgia” di Altamura fino a tutte le testate e i redattori del circuito Web hanno poi voluto esprimere sentimenti di vicinanza e solidarietà.

Anche il Gruppo PdL del Consiglio Comunale ha espresso il suo rammarico per quanta accaduto e sta pensando ad azioni che possano far venire alla luce i mandanti del gesto intimidatorio.

Sentimenti di stima e vicinanza, infine, sono stati espressi dal segretario cassanese del Partito Democratico, Rino Palumbo che in un messaggio scrive: “credo fermamente che la pluralità di informazione sia necessaria nella nostra cittadina e che vada difesa ed incoraggiata”.

A tutti, ancora una volta, va il nostro ringraziamento.

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI

LA VOCE DEL PAESE Un Network di Idee.

l ACQUAVIVA DELLE FONTI l CASAMASSIMA l CASSANO DELLE MURGE l GIOIA DEL COLLE l NOICATTARO l POLIGNANO A MARE l PUTIGNANO l SANTERAMO IN COLLE l TURI l

Porta la Voce nel tuo paese

Copyright 2008-2017 © LA VOCE DEL PAESE. È vietata la riproduzione anche parziale. Tutti i diritti sono riservati.