Venerdì 23 Ottobre 2020
   
Text Size

BUONI LAVORO, AVVIATE LE ATTIVITA'

lavoro

Sono al lavoro i primi cittadini (persone che hanno un reddito Isee non superiore a 7500 euro e che risultano disoccupati ) che hanno usufruito dei cosidetti "buoni lavoro" per lo svolgimento di attività di tipo accessorio (come manutenzione ai giardini, cimitero comunale, strade, vigilanza ai beni pubblici e scuole).

Lo comunica in una nota il Comune di Cassano.

«Siamo consapevoli della bontà del provvedimento della giunta dello scorso 14 giugno – dichiara l’assessore ai Servizi sociali Angela Contursi nella nota – perché diamo la possibilità ad alcuni cittadini meno abbienti di lavorare seppur temporaneamente e attraverso i “buoni lavoro”, evitando così di fare, con la concessione del solo contributo economico, del mero assistenzialismo e motivando socialmente queste persone recuperandone la capacità lavorativa.  E poi, attraverso la loro disponibilità, è possibile offrire alcuni servizi indispensabili che nessun altro potrebbe garantire, come la vigilanza davanti le scuole».

«In questo momento due lavoratori – dice ancora l’assessore Contursi - si stanno rendendo utili per rifare la segnaletica orizzontale, fondamentale per il decoro del nostro paese, nei giorni in cui ci accingiamo a vivere la festa patronale».

Commenti  

 
#1 piccolo fratello 2010-07-29 08:43
bene...c'è da fare anche manutenzione sulle vie dei residence......obbrobrio!
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI

LA VOCE DEL PAESE Un Network di Idee.

l ACQUAVIVA DELLE FONTI l CASAMASSIMA l CASSANO DELLE MURGE l GIOIA DEL COLLE l NOICATTARO l POLIGNANO A MARE l PUTIGNANO l SANTERAMO IN COLLE l TURI l

Porta la Voce nel tuo paese

Copyright 2008-2017 © LA VOCE DEL PAESE. È vietata la riproduzione anche parziale. Tutti i diritti sono riservati.