Lunedì 09 Dicembre 2019
   
Text Size

SCUOLA MEDIA, TUTTI PROMOSSI MA NESSUN "DIECI E LODE"

scuola

Nessun "dieci e lode" ma anche nessuna bocciatura per i circa 140 studenti della Scuola Media "V. Ruffo" di Cassano che questa mattina hanno conosciuto gli esiti dell'esame di Terza Media.

Tutti sono stati promossi e potranno iscriversi alle Scuole Superiori: molti hanno superato la prova finale con il "sei" in pagella; diversi con "sette" e "otto"; numerosi anche i "nove" mentre i "dieci" sono stati complessivamente una quindicina.

Nessuno, però, ha raggiunto il "dieci e lode" che da quest'anno era previsto come votazione massima.

Diverse le lamentele dei genitori, non tanto per l'andamento degli esami ed il loro esito finale quanto per la oramai "famigerata" prova INVALSI ovvero il quizzone ministeriale somministrato ai ragazzi che da quest'anno ha fatto media nella votazione finale.

Doveva essere una prova "oggettiva", uguale per tutti gli studenti italiani e dunque facile da giudicare ma si è trattato per molti di un vero e proprio calvario. Le cifre, infatti, parlano chiaro: solo una studentessa  cassanese in tutta la "Ruffo" avrebbe ottenuto "nove" alla prova INVALSI mentre pochissimi sono stati gli "otto". La maggior parte dei ragazzi si è fermata fra "sei" e "sette" e molti sono stati i "cinque", quasi l'insufficienza.

E' ancora presto per conoscere i risultati a livello nazionale e dunque fare raffronti fra la nostra realtà e quella del resto d'Italia, fra il grado di preparazione degli studenti cassanesi e quello dei loro colleghi del resto d'Italia ma c'è già chi attribuisce a qualche insegnante la scarsa preparazione degli alunni ad affrontare questa prova o l'eccessiva magnanimità nel giudicare con voti "gonfiati" le altre prove. Ovvero: chi ottiene 5 all'INVALSI come fa ad ottenere 9-10 alle prove scritte di italiano, matematica o nelle lingue?

Il dibattito è aperto ma per chi volesse cimentarsi con le prove del Ministero può cliccare qui e sfidare le proprie conoscenze.

Commenti  

 
#32 samu1402 2015-07-05 14:21
io ho fatto quest'anno gli esami e posso assicurarvi che la lode (che ho ottenuto) non si ha semplicemente essendo Lecchi i, ma bisogna ottenere la media del 10 e la commissione deve essere TUTTA d'accordo, di conseguenza essere lecchi i non vuol dire avere la lode assicurata, perché anche un solo prof leale può impedire di mettere ingiustamente il massimo. inoltre quella che nella mia classe era la preferita di molti prof ha ottenuto un 7...
 
 
#31 aurora 2015-06-30 21:08
E vero meglio un voto guadagnato con la propria testa di un voto raccomandato. E uno schifo a permettere ai professori di fare queste ingiustizie. Da noi quest,anno con i voti hanno un sacco di imbrogli.
 
 
#30 Quale futuro ? 2015-06-30 16:32
Oddio!
A leggere i commenti di queste "Miss da 10e lode " mi vengono i brividi...ma chi le ha ridotte così?
 
 
#29 salvatore 2015-06-30 07:48
sono il papa di una alunna delle scuole medie di taranto scuola a.volta. I prof. fanno delle discriminazioni, agli esami finali hanno aiutato i loro pupilli a discapito di altri. Va premiato il merito e non non è utile essere parassiti di questa gente che si permette anche il lusso di giudicare. Prendere il 10 e lode non significa essere preparati, ma evidentemente è utile essere lecchini e viscidi. Vedremo alle superiori se la musica cambia.
 
 
#28 Ieluccio 2015-06-22 19:44
LaMeritevole, benvenuta modestia. Prossima tappa, disoccupazione.
 
 
#27 DATATO 2015-06-22 09:21
Scusate redazione, ma l'articolo si riferisce agli esami di quest'anno scolastico, 2014/2015?

LA REDAZIONE

No
 
 
#26 ex studente 2015-06-21 19:32
Quando frequentavo io la scuola media c'erano i famosi figli di papa' che brillavano(di luce ricevuta e non propria) ed avevano sempre voti piu' alti(anche se lo studio era pari ad altri,che erano nessuno).Poi usciti dalle mura del pese si sono rivelati quello che erano:NULLITA'.BASTI VEDERE DOVE E SOPRATUTTO C O M E SONO STATI ASSUNTI ed IMPIEGATI!!!!Ma queste sono storie vecchie,anche se come si dice mun jer,mun je e mun avah jess!!
 
 
#25 #esami2015 2015-06-21 15:21
Comunque sia ovunque ci saranno sempre persone che,nonostante abbiano studiato tutto l'anno,prenderanno voti più bassi rispetto ad altri che in realtà non andrebbero paragonati allo stesso livello...
ci saranno sempre i professori che faranno delle preferenze e le ingiustizie non mancheranno mai.
Ad esempio io sono una ragazza studiosa che cerca sempre di dare il massimo e i miei compagni devono sempre trovare come si suol dire "un ago in un pagliaio" per avere uno spunto per giudicare.
Quest anno sto svolgendo l'esame di terza media e devo dire che le prove sono andate tutte molto bene ma nonostante questo gli invalsi non hanno dato i risultati che speravo.
Dai commenti qui riportati ho notato che molti parlano di sé stessi come persone studiose al massimo senza alcun difetto..non tolgo che magari siate realmente così,ma anche se fosse l'umiltà precede la gloria...dico mostratevi più umili che non siete nessuno come d'altronde anche io...
Io sono entrata con 9 agli esami e quello che più desidero è di uscire con il massimo dei voti ma anche se non sarà così ringrazio il Signore per avermi sostenuto in questi tre anni e avermi fatto prendere quel 9 che da sola non avrei assolutamente preso.
Non vantatevi troppo per un voto perché la cosa più importante non è essere intelligenti a scuola,saper fare espressioni,saper fare equazioni o conti,ma l'intelligenza con il quale si affronta la vita.
Gli anni passano e il voto eccellente delle medie non vi servirà più a nulla perché la vita va avanti lo stesso e niente può fermare i piani che Dio ha per la nostra vita,piani chè forse visti con l'occhio umano possono sembrare impossibili ma realizzabili se visti con l'occhio della fede.
In bocca al lupo per chi sta ancora studiando per gli esami!!XD
 
 
#24 La meritevole 2011-06-29 09:49
Io ho preso 10 e lode, e sono stata l'unica nel mio istituto. Sono contenta perchè finalmente, dopo anni e anni di invidie e gelosie, sono stata premiata per il mio duro lavoro. Eh già,invece di uscire tutti i santi giorni, stavo a casa a studiare, "a spaccarmi la schiena", come si suol dire, a impegnarmi facendo tutto il possibile... e poi, persone, che hanno ancora il libro ricoperto di cellophan, si permettono di dire: "eh, non è giusto, eh,io meritavo 7", e bla bla bla...ora basta, se io ho preso 10 e lode, è perchè me lo meritavo, e non crediate che i miei professori siano "molli" e "senza spina dorsale", perchè per tutto l'anno ho dovuto studiare, studiare, studiare, e all'esame orale, sopportare senza cadere un orale di ben 55 minuti, al contrario di altri, con 15-20 minuti. BASTA! HO PRESO 10 E LODE! E ora, sarò io a uscire tutti i santi giorni... E comunque, anche se avessi preso 9, "accipere quam facere praestat iniuriam".
 
 
#23 Aiuto 2011-05-25 17:17
ragazzi salve io so una ragaza che deve fare domani la scorsa prova d'esame che avete eseguito voi lo scorso anno quelcuno mi sa dire dove la posso trovare la traccia?
 
 
#22 alunna che ha sostenuto gli esami di licenza media 2010-07-31 02:00
Io sono una ragazza che quest'anno ha sostenuto gli esami di licenza media.
Ho preso 10 allo scritto di italiano , 9 a quello di matematica , 9 a quello di francese , 10 a quello di inglese , 7 alla prova nazionale e 10 al colloquio orale.E' vero che nella mia classe non ci sono stati dieci ma questo può dipendere da molti fattori quali il criterio di valutazione degli insegnanti che come ben sappiamo varia da soggetto a soggetto oppure l'aspetto comportamentale di noi alunni durante i tre anni di scuola media.
Non credo di essere inferiore alle persone che hanno preso 10 anche perchè 9 non è un brutto voto e poi bisogna vedere il loro andamento al liceo anche perchè cisono solo tre o quattro persone che nel corso "superstar" meritano veramente il 10 che è stato dato loro .Le capacità e le conoscenze di queste ultime non sono minimamente paragonabili a quelle di altre ragazze che al posto di studiare durante l'ultimo anno scolastico se ne andavano in giro e conoscendole non è che siano dei geni.
Dunque secondo me nella sezione "superstar" ci sono stati dei 10 meritati e altri assolutamente regalati ... posso anche farvi i nomi di chi secondo me e secondo molti altri ragazzi merita il voto che ha avuto e chi no.
Volete una prova di quello che stò scrivendo???
Leggete il commento scritto da una certa ragazza stufa il 2 luglio alle ore 17:08:24 è pieno di errori e se questi errori sono il frutto di un anno di studio come dice lei , bè allora le devo fare i complimenti anche perchè io prima di vantarmi al posto suo del voto preso mi farei un bell'esame di coscienza ve mi chiederei :"Ma possibile che ho preso 10 pur non sapendo scrivere correttamente in italiano?"
I risultati si vedranno al liceo allora vedremo se queste persone avranno il coraggio di dire a tutti quanti noi i giudizi che hanno preso in pagella!!!!!!!!
 
 
#21 alunna da 10 2010-07-18 22:10
anche io ho preso 10 e faccio parte del corso delle definite "superstar"...
Io mi metto nei panni di tutti quei genitori che dicono di essere indignati dai nostri voti,i vostri figli comunque sono stati promossi e io credo ke anche aver avuto 9 è già un bel peso da portarsi dietro...l'importante e avere fiducia e ogni tanto studiare ache un po' di più...auguri a tutti ragazzi che come me affronteranno una nuova avventura!!
 
 
#20 X 2010-07-14 20:32
mi sa che i voti sono più importanti per i genitori che per i figli.
 
 
#19 Riflettendo...! 2010-07-10 14:08
Quanta confusione! non esistono corsi superstar. Possibile che nessuno si sia accorto di tutti quei nove? (assenti nella classe superstar). Forse non sono diventati dieci solo perchè i docenti di sei classi su sette hanno adottato un criterio di rigore e severità. Non ritenete che questo per i ragazzi è un valore educativo aggiunto? Riflettete!
 
 
#18 mamma di un bimbo di scuola primaria,05.07.2010 2010-07-05 20:56
mi spaventa tutto ciò!!!!!!! ragazzi super dotati, ragazzi meno.... vi rendete conto che stiamo parlando di figli???????????? E' ovvio che ai genitori dei ragazzi "super star" diano fastidio queste grauite ilazioni e ai genitori dei ragazzi "non super star" dia fastidio che i loro figli non abbiano avuto la possibilità di poter esprimersi. Ricordiamoci che non potremo essere sempre alle spalle dei nostri figli, essi dovranno affrontare prove ben più grandi e anche a volte più deludenti. Diamo loro la possibilità di volare da soli e abbracciarli ogni volta che le cose non vadano per il verso giusto. Io non vi capisco ancora, non mi sono ancora trovata nella vosta situazione, ma spero che quando accadrà mi ricarderò che noi ADULTI dovremmo essere loro esempio di correttezza...........
"VOI SIETE GLI ARCHI DAI QUALI I VOSTRI FIGLI, VIVENTI FRECCE, SONO SCOCCATI INNANZI"-Gibran-.
Un in bocca al lupo a tutti i ragazzi e ricordate che siete solo all'inizio di una vita meravigliosa da goderla sino in fondo.
(Tenete presente che io ero brillante a scuola, pur avendo una mamma che si interesse poco alla mia vita scolastica, ed ora faccio orgoliosamente SOLO la mamma). Un abbraccio!!!!!!!!
 
 
#17 gen. org. 2010-07-05 15:44
cara/o ????
lei parte da un presupposto errato "docenti (che stimo pienamente)"
Ma li conosce bene?
Sarei proprio curioso di sapere quante ore di loro assenze, hanno dovuto subire i ragazzi delle sezioni "out".
Quanto alle ragazze, che giustamente reclamano rispetto per il loro voto,
dico di essere fiere del lavoro svolto, ma attenzione, non incorrete nell'errore di noi grandi, di pensare che esiste una sola verità.
Buone vacanze
 
 
#16 ??? 2010-07-04 20:04
Sono d'accordo ke esista una classe super star!
guardacaso quasi tutte le ragazze di quella classe hanno avuto 10..
guardacaso ai progetti tutti gli alunni di quella classe sono stati premiat e guaerdacaso ci sono classi poco gettonate che non sono state prese affatto in considerazione e sono state totalmente esonerate da quello che è il "vero ambiente scolastico". Come mai capita tutto ciò?..
Come indica l'art.3 del codice civile..tutti siamo uguali..e soprattutto in ambito scolastico non vi devono essere differenze..
Pertanto gli alunni sin dal primo giorno di scuola dovrebbero essere smistati a sorteggio in classi diverse senza creare tutte queste divergenze..
Vi sono poi alunni che per problemi vari, di hendicap o altro sono destinati al sostegno.
Allora mi domando: "Come mai alunni che durante i 3 anni non si sono degnati di studiare e svolgere il lavoro previsto (aventi il sostegno), come esito finale hanno preso 7 e alunni che pur avendo i loro difetti ma che si sono impegnati in questo percorso hanno avuto 6?"
Mi meraviglio anche dei docenti (che stimo pienamente), che pur sapendo di quanto un alunno abbia reso in questi 3 anni non ne hanno mimamente tenuto conto (in certi casi).
Sono veramente sdegnata per tutto questo!
Attendo risposte.
Egregi Saluti!
 
 
#15 claudio 2010-07-02 21:22
mio figlio non è da 9,ma non per questo ne faccio una malattia,l'importante nella vita è seguire sempre i figli,oltre allo studio (che non va assolutamente abbandonato)bisogna capire per cosa sono portati e incoraggiarli.
mio figlio ,per esempio mi sta dando soddisfazione nello sport,è entrato nel mondo dell'atletica leggera con ottimi risultati,al punto che si è piazzato secondo nella classifica regionale,naturalmente nella fascia della sua età.il suo sogno è entrare a far parte nei gruppi sportivi delle forze armate.dopotutto non possiamo stare tutti dietro le scrivanie no?
 
 
#14 indignata 2010-07-02 21:05
ma a cosa serve parlare con dei bambini ai quali chiedi "A" e ti rispondono "b".loro hanno ragione perchè possono capire fino a un certo punto,poi subentra il mondo degli adulti ,per loro poco comprensibile.
io non ho assolutamente messo in dubbio se il voto fosse meritato o meno,ho solo detto che i voti migliori si sono concentrati sempre nelle solite sezioni,dove insegnano insegnanti super gettonati e dove mio figlio e tanti altri bambini non potevano accedere perchè ci arriva prima la gente"in" di cassano.
per il resto non sono affatto gelosa perchè mi accontento di un "8"e ne vado orgogliosa a maggior ragione se è di una classe non raccomandata!
 
 
#13 ragazza stufa 2010-07-02 20:08
Anche io ho avuto 10 e anche io appartengo al corso "superstar" e nn mi sembra giusto che dopo tutto l'anno chiusi in casa a studiare e sacrificarci completamente x lo studio dobbiamo essere criticate da alcuni perfetto sconosciuti invidiosi che neanche sanno chi siamo.E poi tutto questo non à un'offesa ai docenti,ma i vostri commenti sono un'offesa a tutti quegli alunni che hanno sudato per anni per ottenere questo voto DEL TUTTO MERITATO.Ma sapete cosa vi dico?Mentre voi starete a crogiolarvi nel tentare di capire i "perchè" e i "per come" io e le mie amiche saremo al mara,in vacanza,a goderci le nostre vacanze e infischiandocene completamente dei vostri commenti invidiosi.Detto questo vi saluto,rovinatevi pure l'estate mentre noi ci divertiamo!!!
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI

LA VOCE DEL PAESE Un Network di Idee.

l ACQUAVIVA DELLE FONTI l CASAMASSIMA l CASSANO DELLE MURGE l GIOIA DEL COLLE l NOICATTARO l POLIGNANO A MARE l PUTIGNANO l SANTERAMO IN COLLE l TURI l

Porta la Voce nel tuo paese

Copyright 2008-2017 © LA VOCE DEL PAESE. È vietata la riproduzione anche parziale. Tutti i diritti sono riservati.